Rotaract Spoleto lancia il progetto "REBOOT", dona un pc usato - Tuttoggi

Rotaract Spoleto lancia il progetto “REBOOT”, dona un pc usato

Redazione

Rotaract Spoleto lancia il progetto “REBOOT”, dona un pc usato

Sab, 28/11/2020 - 08:40

Condividi su:


L’esperienza del Coronavirus ci ha imposto un incremento delle attività online, dalla didattica alle comunicazioni interpersonale

L’esperienza del Coronavirus ci ha imposto un incremento delle attività online, dalla didattica alle comunicazioni interpersonali alla gestione delle pratiche amministrative e al tempo libero.

In ogni casa è necessario avere uno o più PC, ogni ragazzo deve possederne uno per studiare e relazionarsi con gli altri e la propria scuola.

Apparecchiature che, purtroppo, non sono alla portata di tutti specialmente in periodi di crisi economica. Il progetto REBOOT, ideato dal Distretto Rotary 2090 in collaborazione con il Distretto Rotaract 2090, nella città di Spoleto è portato avanti dal Rotaract Club Spoleto.

I computer hanno una vita molto breve, mediamente va dai due o tre anni a causa dei continui aggiornamenti che richiedono sempre più memoria e processori sempre più performanti.

Trascorso questo breve periodo, un computer viene mandato in pensione pur essendo perfettamente funzionante solo perché non più in grado di sostenere il peso dei software “commerciali”. Esso, tuttavia, può rendersi ancora utile se opportunamente ringiovanito e può essere donato.

Il Rotaract Club Spoleto dopo aver raccolto dalla cittadinanza, dalle aziende e dagli enti i computer, li farà rigenerare e li donerà alle famiglie che ne avranno bisogno.

Abbiamo aderito a questo progetto perché ci siamo accorti durante la quarantena di quante difficoltà ci fossero in alcune famiglie, di quanti bambini o ragazzi siano stati per questo impossibilitati a seguire le lezioni scolastiche e di quanti anziani siano stati costretti in una condizione di maggiore isolamento. Per questo noi giovani rotaractiani abbiamo sin da subito creduto nel progetto Reboot che ha la priorità di queste realtà”, queste le parole dei ragazzi del club.

Hai un computer che non utilizzi più perché troppo lento o vecchio? Non lasciargli prendere la polvere su uno scaffale, donalo aiutando qualche altro ragazzo che ne ha bisogno.

Chiunque volesse dare il proprio contributo donando il proprio computer portatile o fisso che non utilizza più, può contattare il Rotaract Club Spoleto sui canali social di Facebook ed Instagram o tramite la mail: segreteriarotaractspoleto@gmail.com

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!