Rocchetta, Tar respinge ricorso Comunanza agraria

Rocchetta, Tar respinge ricorso Comunanza agraria

All’indomani del sequestro dei terreni dei pozzi disposto dal Commissario agli usi civici arriva l’attesa sentenza sulle concessioni della Regione all’azienda

share

All’indomani del sequestro dei terreni dei pozzi Rocchetta, a seguito di un esposto del Wwf, arriva oggi l’attesa sentenza da parte del Tar dell’Umbria sul ricorso della Comunanza Agraria Appennino Gualdese contro l’istanza di proroga sugli attingimenti, per 25 anni, concessa all’azienda dalla Regione Umbria.

Un ricorso giudicato “non ammissibile”, che permetterà dunque a Rocchetta di usufruire ancora dell’acqua di Gualdo Tadino. Entusiasta il sindaco Massimiliano Presciutti che, oltre ad aver annunciato, il ricorso al recentissimo sequestro dei terreni disposto dal Commissario agli usi civici di Roma, ha dichiarato: “Una grande notizia per Gualdo Tadino e i gualdesi

share

Commenti

Stampa