RIVISTA 2010: E ARRIVO' L'ORA ANCHE PER TUTTE LE COOPERATIVE DELLA CITTA'. NEL MIRINO POLITICA, BANCHE, AFFARI, MEDICI E I NOMI PIU' IN VISTA DI SPOLETO E DINTORNI (Foto) - Tuttoggi.info

RIVISTA 2010: E ARRIVO' L'ORA ANCHE PER TUTTE LE COOPERATIVE DELLA CITTA'. NEL MIRINO POLITICA, BANCHE, AFFARI, MEDICI E I NOMI PIU' IN VISTA DI SPOLETO E DINTORNI (Foto)

Redazione

RIVISTA 2010: E ARRIVO' L'ORA ANCHE PER TUTTE LE COOPERATIVE DELLA CITTA'. NEL MIRINO POLITICA, BANCHE, AFFARI, MEDICI E I NOMI PIU' IN VISTA DI SPOLETO E DINTORNI (Foto)

Dom, 20/12/2009 - 16:15

Condividi su:


La paura, per la cabala, fa 90. Ma quando ci son di mezzo i rivistaioli, rischia di fare anche 91, 92… Sarà un caso, infatti, ma un primo successo, i Soliti Ignoti, lo hanno già ottenuto: il boom di pubblicità raccolta fra commercianti, imprenditori e società varie che compare nel depliant della prossima Rivista degli Studenti 2010 e che da qualche ora fa bella mostra di sé in tutti i negozi, bar e ristoranti del centro. Ma non è solo la paura ad animare i tanti sostenitori dello spettacolo goliardico: da sempre c'è infatti molto affetto ed attenzione per la storica manifestazione teatrale che da mezzo secolo mette alla berlina i nomi più noti della città.

Pinchi & Co. son dunque tornati al lavoro e se ne sono accorti già in molti visto che in città non si parla che del prossimo spettacolo che farà il suo debutto il prossimo 15 gennaio.

6 repliche, fino al 23 gennaio, sempre al Teatro Nuovo, ribattezzato “Teatro G. Menotti” in attesa che anche il Municipio, che patrocina la Rivista, ufficializzi il cambio di nome della struttura.

Nel mirino questa volta ci saranno le Cooperative del comprensorio: dal Cerchio alla Blu, dalla Verde Ambiente all'Incontro, dalla Sistema Museo allo Sicaf. Ma sono in buona compagnia. Scorrendo il programma ci sono riferimenti ad alcuni dei personaggi più in mostra. E alla politica, che come sempre è capace di offrire ricchi copioni, specie quest'anno in cui si son tenute le elezioni amministrative.

E' bastato il solo Programma di Sala a far inalberare più di qualche 'potente' cittadino, incluso un paio di assessori. Nel libretto compaiono le consuete, ma questa volta false, lettere di saluto che i rivistaioli hanno scritto spacciandole a firma ora del Sindaco Daniele Benedetti ora del Vescovo Renato Boccardo, dell'assessore Vincenzo Cerami, del presidente Ascom Andrea Tattini e di quello di Assoindustria Pitti Monini: delle vere e proprie 'bombe'… se non si fa attenzione alle postille che svelano come in realtà quei 'saluti' sono solo il frutto della fantasia dei goliardi (anche se fra le righe qualche cosa di vero da denunciare è stata così denunciata).

Insomma, sfacciati come sempre. E neanche troppo memori dei guai giudiziari che stanno passando e che vedranno gli autori tornare nell'aula di Palazzo di giustizia di Spoleto a marzo prossimo.

Ma torniamo alla Rivista, che quest'anno torna con un nuovo sondaggio. Se lo scorso anno fu fatto fra gli spettatori che decisero di intitolare il Nuovo al M° Menotti, oggi il tema è un po' più leggero: Fabio Pinchi dovrà o meno imitare ancora una volta il suo cavallo di battaglia (l'ex Sindaco Brunini)? Al voto possono partecipare tutti coloro che vorranno collegarsi al sito www.larivista.info.

I rivistaioli questa sera saranno ospiti della Tarta, la nota disco spoletina, dove è attesa una esibizione di Pinchi.

Le prove son già cominciate al Dancing Tre Valli dopo che il ristoratore Zengoni, “ormai avanti con l'età – dicono i rivistaioli – ha preferito dare forfait non potendo più permettersi di far le ore piccole. Quando sono le 23 per lui è già ora di andare a letto”. Il conto alla rovescia è cominciato. Non resta che attendere l'apertura del sipario. I rivistaioli questa sera faranno la loro prima uscita pubblica alla Tarta, la nota disco nel cuore della città, dove è in programma una esibizione in consolle di Fabio “Radio” Pinchi.

Ecco di seguiti protagonisti, Programma e date così come pubblicati nel Programma.

Sul palco: Isabella Virili, Andrea Patarini, Tommaso Biondi, Giovanni Paoli, Fabio Pinchi, Roberto Cioli, Luca Ceracchi, Francesco Zualdi, Anna Lisa Lisci, Silvia Loreti, Francesco Manselli, Alessandro Loretoni, Gabriele Alberti, Barbara Righetti, Alessia Amici, Roberta Rinalducci, Milena Proietti, Edoardo Banconi, Marco Bassetti, Andrea Argentati, Alessandro Gori, Giulia Spadavecchia, Laura Nuvoloni, Eleonora Pallucco, Francesca Quondam, Emanuele Fabbi, Daniele Sorcini, Alessandro Borgotti, Pamela Longobardi, Carlo Borgotti, Mara Macchini, Roberto Rapucci, Paolo Filippini, Massimo Tordoni, Valeria Borgotti, Michele Lanari, Simone Morichini, Marco Ciucarilli, Rosaria Marotta, Fabio Ottaviani, Maila Macchini, Emanuele Baldini, Alessio Ludovichetti, Matteo Maestripieri, Paolo Ciri, Silvia Pampana, Daniele Lipparelli, Silvia Martellini, Alessio Terracciano, Paolo Raggi, Sara Flamini, Ramona Proietti e la partecipazione straordinaria di Daniele Dari.

Orchestra: Daniele Wolfgang Amadeus Cucchiart, Tito Ludwing Van Conocchien, Gianluca Frederick ChoDeMarin, Antonello Pyotr Ilych TchiDeTomich, Enrico Franz Scocchetliszt

Direttori di scena: Gianluca De Angelis e Gianluca De Lupi

Scostumeria: Silvia de Pampana e Giuseppina

Macchinisti: Massimiliano de Marotta sicuru e poesse anchi Leo de Bellini

Presidi, Vice presidi, aiuto presidi: Paolo de Ciri, Paola de Borsa, Marcello de Mignattao, Flaminia de Patarini, Ilaria de Giovanni, Anita de Loretoni e Agata è libera

Tecnici: Andrea de Bisaccioni, Gianluca de Costanzi, Peppe de Cucchiaroni

Sbigliettatrici: Chiara Argentati e n'amica sua

Audio/luci: Opera 26

Programma: Prologo (ET l'extraterrestre), Cerakki Nait, Piccolo e Pitti, Burlesque, La classe dei somari, La Rivista ti manda affan…viaggio, Slaidin Porks (la più grossa battaia elettorale de sempre, più candidati che elettori), Scuup , Sfottò finali).

In scena il 15 e 16 gennaio alle ore 21, 17gennaio alle ore 16, 17-22-23 gennaio alle ore 21.

Prevendita c/o Cavaliere Palace Hotel in C.so Garibaldi 49.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!