Ritrovato il ragazzo di Pietralunga: il suo corpo era vicino casa – AGGIORNAMENTI - Tuttoggi

Ritrovato il ragazzo di Pietralunga: il suo corpo era vicino casa – AGGIORNAMENTI

Redazione

Ritrovato il ragazzo di Pietralunga: il suo corpo era vicino casa – AGGIORNAMENTI

Ven, 17/02/2012 - 14:22

Condividi su:


Ritrovato il ragazzo di Pietralunga: il suo corpo era vicino casa – AGGIORNAMENTI

Il corpo di Marco Aliprandi, il ragazzo brianzolo di 32 anni disperso sulle colline di Castelguelfo da ormai dieci giorni, è stato ritrovato questa mattina intorno a mezzogiorno a 200 metri circa sul sentiero che porta a casa della zia. La scoperta è stata resa possibile a seguito dello sciogliersi della neve, favorito dalle temperature più miti di questi giorni, ma che comunque ricopre ancora la zona con un manto di circa 2 metri: una trappola che si è rivelata mortale per il giovane. Hanno contribuito ai lavori per le ricerche i Vigili del Fuoco, la Protezione Civile, i Carabinieri della Compagnia di Città di Castello e il Corpo Nazionale Alpino e Speleologico dell’Umbria, che hanno utilizzato gatto delle nevi, motoslitte e sonde per perlustrare i casolari intorno a Col di Castagno, frazione di Pietralunga, dove il 32enne è stato poi ritrovato. Nei giorni precedenti, proprio lungo quel sentiero, erano stati rivenuti un borsone, una chitarra e alcuni effetti personali di Aliprandi. Secondo quanto riferito dai Vigili del Fuoco, “non è ancora stato effettuato il riconoscimento del corpo, ma al 99% purtroppo si tratterebbe di lui, perché non risultano altre segnalazioni di persone scomparse”. Il padre del ragazzo era a Città di Castello quando ha appreso la notizia, mentre la madre è rimasta a Lissone, vicino Monza, paese dove risiede la famiglia.

Ale.Chi.

Leggi gli articoli precedenti: Ancora senza esito le ricerche del disperso a Pietralunga. Mistero sullo zaino scomparso. Le FOTO dei soccorsi

Ragazzo disperso a Pietralunga, continuano le ricerche. Diffuse le generalità dai CC

Maltempo, ragazzo disperso a Pietralunga. Interviene il Soccorso Alpino

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!