Ritirate 11 patenti e tolti 100 punti, 6 denunce e 6 segnalazioni | Ecco il bilancio dei servizi di Polizia a Foligno - Tuttoggi

Ritirate 11 patenti e tolti 100 punti, 6 denunce e 6 segnalazioni | Ecco il bilancio dei servizi di Polizia a Foligno

Redazione

Ritirate 11 patenti e tolti 100 punti, 6 denunce e 6 segnalazioni | Ecco il bilancio dei servizi di Polizia a Foligno

Messi in campo una serie di controlli per limitare il fenomeno degli incidenti stradali, in concomitanza con le manifestazioni cittadine
Lun, 27/08/2018 - 13:21

Condividi su:


Nell’ambito delle iniziative per limitare il grave fenomeno degli incidenti stradali, la Polizia di Stato ha organizzato specifici servizi nel territorio della provincia di Perugia.

Nella notte del 26 agosto scorso nel Comune di Foligno, dove si svolgevano due importanti eventi molto affollati, sono state impiegate 4 pattuglie della Polizia Stradale, con l’ausilio specialistico di un Medico dell’Ufficio Sanitario Provinciale della Questura di Perugia e di investigatori del Commissariato di Foligno.

Sono stati complessivamente controllati 60 Veicoli e 75 Persone 

Di queste, 11 sono state fermate alla guida sotto l’influenza di alcolici e sostanze stupefacenti (8 per alcol e 3 per stupefacenti)

A seguito dell’attività svolta, per violazioni al Codice della Strada sono state ritirate nr. 11 patenti e decurtati complessivamente 100 punti.

Per 8 conducenti, che hanno superato i limiti di tasso alcolemico stabiliti dal Codice della Strada, si procede come segue:

per 5  con una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto (avevano il tasso alcolemico superiore a 0.80) e per 3 con una  segnalazione al Prefetto di Perugia per il provvedimento di competenza (tasso tra 0.50 a 0.80).

Analoga segnalazione alla Prefettura anche per 3 conducenti assuntori di sostanze stupefacenti per i quali si è in attesa di riscontro dal Centro Clinico Tossicologico forense della Polizia di Stato di Roma: se dovesse essere confermata la presenza di sostanze stupefacenti nel sangue scatterà la segnalazione di rito.

Per un conducente, che si è rifiutato di sottoporsi al test previsto per verificare l’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti, si profila una denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!