Rione Giotti, potaggio di pernice e divina commedia per il “Gareggiare dei Convivi” - Tuttoggi

Rione Giotti, potaggio di pernice e divina commedia per il “Gareggiare dei Convivi”

Redazione

Rione Giotti, potaggio di pernice e divina commedia per il “Gareggiare dei Convivi”

Gio, 08/09/2011 - 12:41

Condividi su:


Una fittissima “selva oscura” ha accolto ieri sera la giuria del Gareggiare dei Convivi 2011 nella taverna del Rione Giotti. La Divina Commedia, dunque, è stato il filo conduttore del banchetto nella residenza di caccia del Cardinal di Montalto, curato dallo scalco Cavalier Reale, Fusoritto di Narne, interpretato da Antonio Ciri, e dal bottigliere Romeo Mancini. L’attrice Francesca di Meo ha recitato il I e il V canto dell’Inferno, quello di Paolo e Francesca, e l’XI, quello di San Francesco, e il XXXIII del Paradiso. Gli altri intermezzi hanno visto protagonista il cantante Manolo Rivaroli, i Giullari del Diavolo e il mago Andrea Paris. Lidia Doni e Azzurra Rossetti, della commissione artistica rionale, hanno ideato e curato la regia del banchetto, mentre il menù della serata, con il potaggio di pernice, è stato firmato da Luca Angelucci. Il presidente dell’Ente, Domenico Metelli era accompagnato da Marta Valigi, l’incantevole Madrina della serata che lo scorso anno ha partecipato alla finale del concorso di Miss Italia. Ecco il menù proposto dal Rione Giotti. Primo Servito di Cucina: Fagiolina del Trasimeno in forno con savore di fagiano. Secondo Servito di Cucina (piatto gara): Potaggio di pernice con savore di cedro e ricotta di vacca. Terzo Servito di Cucina: Tordi infilzati ghiotti d’uva. Primo servito di Credenza: Cagliata di latte alle pere e profumo di lavanda in coppa di cialda. Il prossimo appuntamento con il Gareggiare dei Convivi è fissato per lunedì 12 settembre con il Rione Morlupo, vincitore dell’edizione 2010.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!