Riccardo Federici è il nuovo priore del rione Pugilli, ecco tutti gli incarichi dei puellari - Tuttoggi

Riccardo Federici è il nuovo priore del rione Pugilli, ecco tutti gli incarichi dei puellari

Claudio Bianchini

Riccardo Federici è il nuovo priore del rione Pugilli, ecco tutti gli incarichi dei puellari

In consiglio anche i due ex priori | Rinconferma all'unanimità per il cavaliere Pierluigi Chicchini
Dom, 25/11/2018 - 02:05

Condividi su:


Riccardo Federici è il nuovo priore del rione Pugilli, ecco tutti gli incarichi dei puellari

Sarà Riccardo Federici, ex vicepriore e più votato dai puellari alle recenti elezioni rionali, il nuovo priore del rione Pugilli.

Come vicepriore è stato indicato, sempre all’unanimità, Ivano Bruschi. Fanno parte del direttivo bianconero, anche Claudio Gentili in qualità di economo ed Arianna Boldrini nel ruolo di segretaria.

Nominate anche le commissioni interne. Ad occuparsi della scuderia sarà l’ex priore Stefano Mattioli, l’altro ex priore Roberto Molari sarà addetto ai rapporti istituzionali.

La commissione artistica resta in mano a Paolo Coletti, quella delle manifestazioni collaterali a Mauro Paris; sponsor e comunicazione saranno a cura di Giovanni Ruiu e la commissione addobbo è stata assegnata a Nicolò Venerini.

Della taverna si occuperanno: Marco Bartocci, Elia Fedele, Giacomo Gramaccioni, Marco Properzi e Moreno Serenelli.

E sempre nella prima seduta, il consiglio rionale all’unanimità ha riconfermato anche l’ingaggio al giovane cavaliere folignate Pierluigi Chicchini.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!