Quintana, i vincitori della Staffetta del Popolano - Tuttoggi

Quintana, i vincitori della Staffetta del Popolano

Redazione

Quintana, i vincitori della Staffetta del Popolano

Successo per l'evento atletico-quintanaro
Gio, 03/09/2015 - 16:05

Condividi su:


Quintana, i vincitori della Staffetta del Popolano

Il rione Croce Bianca ha vinto la Staffetta del Popolano: ieri sera i quattro frazionisti biancorossi hanno preceduto tutti nella settima edizione della manifestazione podistica ideata da Leonardo Carducci e dedicata alla Quintana.

Il rione La Mora si è aggiudicato la sezione riservata ai giovani podisti.

La manifestazione, organizzata dalla società Atletica Winner Foligno con il patrocinio dell’Ente Giostra, si è svolta di fronte a tanta gente accorsa per applaudire gli atleti.

I vincitori delle due categorie sono stati premiati dal presidente Domenico Metelli e dal magistrato responsabile delle manifestazioni collaterali, Simone Capaldini.

Gli splendidi trofei messi in palio sono stati realizzati dai ragazzi della cooperativa sociale “La Locomotiva” di Foligno, una delle realtà individuate dall’Ente Giostra nell’ambito del progetto “La Quintana è Solidarietà”.

Ecco la classifica finale.

 Staffetta del Popolano

Croce Bianca (Francesca Pacchia – Debora Lini – Federico Botti – Alessandro Sepe)

Morlupo (Sofia D’Antonio – Gabriele Figoli – Simone Battistini – Davide Candellori)

Giotti (Nicola Quadrelli – Tommaso Liviabella – Francesco Giovannini – Roberto Vestrelli)

Staffetta del giovane Popolano

La Mora (Vittorio Cusumano – Lorenzo Barreca – Maria Giulia Mollari – Filippo Moroncini)

Badia (Aurora Orlandi – Aurora Salustri – Simone Tarlati – Lorenzo Properzi)

Croce Bianca (Alessandro Carducci – Elisabetta Barreca – Anastasia Proietti – Andrea Carducci).

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!