Quintana, ecco le pagelle di Giostra di Mauro Mazzocchi | Voti e giudizi sui cavalieri in campo - Tuttoggi

Quintana, ecco le pagelle di Giostra di Mauro Mazzocchi | Voti e giudizi sui cavalieri in campo

Claudio Bianchini

Quintana, ecco le pagelle di Giostra di Mauro Mazzocchi | Voti e giudizi sui cavalieri in campo

Sfiora la pefezione Massimo Gubbini su Super Magic del Croce Biannca, due insufficienze e un non classificato
Mar, 17/09/2019 - 13:58

Condividi su:


“L’attribuzione dei voti non tiene assolutamente conto di coinvolgimenti personali, e si intendono prese in considerazione le prestazioni del binomio e non del singolo cavaliere”.

Questa la premessa di Mauro Mazzocchi, commentatore tecnico già cavaliere della Giostra della Quintana ed esperto di equitazione, che ha accettato di realizzare in esclusiva per Tuttoggi.info le attesissime quanto temute Pagelle di Giostra.

“La successione numerica, quasi accademica dei voti – sottolinea ancora Mazzocchi – è data dal fatto che, tanto i primi quattro sono stati molto simili nella precisione, quanto gli altri sono stati simili nel portare a termine una Giostra ‘normale’. Le valutazioni sono pertanto il frutto di una Quintana con dieci concorrenti, di cui otto senza penalità”.

CROCE BIANCA = 9 Dopo un periodo di digiuno torna il Palio in via Butaroni. Impeccabile come sempre, durante la prima tornata accusa un leggero ritardo nei cconfronti dell’apripista Scarponi. Ottima l’intesa con il cavallo esordiente, grazie alla sua tecnica ormai assodata, Massimo riesce nella seconda e terza tornata a colmare quel margine, regalando al Campo de li Giochi una Quintana meravigliosa ed emozionante.

PUGILLI = 8.5 Il Moro sta vivendo un periodo glorioso in cui si riconfermano le sue abilità tecniche e sicurezze. Purtroppo Edward England dedice, nel giorno meno opportuno, di prendersi un giorno di vacanza, nonostante la monta decisa, non trova però riscontro nei cronometri. Si conferma comunque una figura costante fra i big della ‘Quintana moderna’.

SPADA = 8 Dopo aver stupito tutti con delle splendide prove, ga una prima tornata al cardiopalma, quasi a confermare le aspettative, e di conseguenza il suo ritorno sul podio. Troppo convinto che i suoi centesimi di secondo accumulati nelle tre tornate lo facciano vincere, perde di vista il fatto che i suoi avversari gli stanno alle calcagna, facendolo rimanere con l’amaro in bocca proprio sul finale.

CASSERO = 7.5 Purtroppo una Quintana non all’altezza delle sue capacità, complice però un Guitto che nella prima e nella seconda tornata lo impegna troppo nella guida, avvicinandosi pericolosamente alle bandierine è costretto, per evitare l’errore, ad effettuare tempi non proprio competitivi. Si riprende nella terza tornata, ma ormai è troppo tardi.

MORA = 7 Una buona Quintana per Mattia, che la conclude senza errori come a giugno. Ancora un pò acerbo, sta comunque effettuando un tirocinio che sta dando i suoi frutti. Ci sono comunque i presupposti affinchè possa, prima o poi, regalarci delle sorprese.

BADIA = 6.5 Una abbondante sufficienza alla carriera, lineare e corretto, un plauso ad Agnesotta che nella seconda tornata stupisce tutti con un tempo inferiore alla prima, mettendoci tutta la sua generosità e cuore. Nonostante l’ordine di arrivo, è sempre piacevole la sua presenza estremamente positiva e sorridente.

GIOTTI = 6,5 Una bella gara, attenta ad evitare l’errore per sfatare il risultato di giugno. Lineare, composto, ma non velocissimo, data la giovane età avrà sicuramente tempo per rifarsi.

AMMANNITI = 5.5 Porta un cavallo debuttante, si limita a giostrare scolasticamente, senza alcun tipo di affiatamento, arriva al terzo anello fuori traiettoria, lasciandolo appeso.

CONTRASTANGA = 4.5 Ammirevole la costanza e l’impegno, di nuovo però il responso del Campo de li Giochi è negativo.

MORLUPO = N.C. Una giornata da dimenticare, la prima tornata incolore, durante la seconda il cavallo non era in forma, la terza neanche la gareggia a causa di un suo malessere, lascia tutti un pò perplessi da parte di un cavaliere del suo calibro.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!