Quintana: dall’ultima sessione di prove al gareggiare dei convivi, passando per olio e brochure - Tuttoggi.info

Quintana: dall’ultima sessione di prove al gareggiare dei convivi, passando per olio e brochure

Redazione

Quintana: dall’ultima sessione di prove al gareggiare dei convivi, passando per olio e brochure

Lun, 04/06/2012 - 18:03

Condividi su:


Prove libere. Pubblico delle grandi occasioni ieri sera al Campo de li Giochi, per le prove generali della Giostra della Quintana: i binomi cominciano ad affilare le armi in vista della Sfida di sabato 16 giugno e per gli esperti quintanari già si comincia a delineare il quadro della situazione. Rivelazione della serata è stato senz’altro il giovanissimo Gianluca Chicchini. L’Ardito del rione Badia ha infatti girato sul tempo di 55.53 in sella alla debuttante Nitro Horse, battendo per un centesimo di secondo il campionissimo Daniele Scarponi del rione Croce Bianca su Big More. Il popolo dei rioni ha vissuto attimi di panico per la brutta caduta di Luca Innocenzi, portacolori del rione Cassero su Torta di Mele, fortunatamente senza conseguenze. Possono dichiararsi soddisfatti anche i puellari per le performance di Lorenzo Paci, ed i biancocelesti del rione Giotti per la prestazione di Massimo Gubbini. Da segnalare inoltre la prova di Matteo Martelli nelle vesti di Pertinace del rione Contrastanga.
Ed ecco – nel dettaglio – tutti i tempi fatti registrare nella sessione delle Prove Ufficiali di domenica 3 giugno:
SPADA
Gianluca Chicchini su All River (57.70), Negretti (58.23) (59.02)
CONTRASTANGA
Matteo Martelli su Bionda Vera (55.72) (59.97)
CROCE BIANCA
Daniele Scarponi su Agresti (55.48) (55.26), Big More (55.54)
CASSERO
Luca Innocenzi su Magica Nebbia (57.05) (56.01)
GIOTTI
Massimo Gubbini su Detto Foglietto (55.60) (58.68)
MORLUPO
Lucio Antici su King Prize (57.06), Eneri (1.01.99)
LA MORA
Andrea Leonardi su Sissy Mix (57.48) (57.99), Mary Mary (57.24)
PUGILLI
Lorenzo Paci su Avantika (55.56), Gurudeu (1.02.84) (59.77)
AMMANNITI
Diego Cipiccia su Tirisondola (56.84), Merril Morgan (56.88) (1.00.91)
BADIA
Pierluigi Chicchini su Guiglia (56.72), Nitro Horse (57.77) (55.53)

Gareggiare dei Convivi. Questa sera prende il via la gara gastronomica che coinvolgerà i cuochi dei dieci rioni in altrettante serate: cinque delle quali in programma a giugno e altre cinque a settembre con la giostra della rivincita. Sarà il Giotti ad aprire il Gareggiare de Convivi di giugno 2012. Il tema del Gareggiare scelto dal Magistrato Stefano Trabalza, Presidente della Commissione Artistica, è “Pasticci e Pastelli”. Il pasticcio o pastello può essere sia un servito di credenza che di cucina ma per uniformità di giudizio si prescrive di realizzare un servito di cucina (I° o II° piatto). Il pasticcio può essere realizzato con cassa o senza cassa ed è un piatto ereditato dalla tradizione medioevale che nella cucina tardo-rinascimentale si è sviluppato e raffinato. Mentre nel Medioevo il pasticcio era un travestimento creato per eccitare la curiosità dei convitati a cui piaceva scoprire al suo interno animali vivi, quello del Tardo-Rinascimento è una prelibatezza dal ripieno e dalle paste molto elaborate. Il Rione dovrà dunque realizzare un servito di cucina ma potrà scegliere se presentare il piatto come un primo o un secondo del menù moderno. A giudicare i piatti proposti dai Rioni sarà la stessa Giuria dello scorso anno presieduta dal professor Giancarlo Malacarne e composta da Alex Revelli Sorini e Marco Servili. Il professor Giancarlo Malacarne, è un eccellente storico e giornalista pubblicista di Mantova, autore, tra l’altro, de “Sulla Mensa del Principe. Alimentazione e Banchetti alla Corte dei Gonzaga”. Nel giudizio sul lavoro dei rioni sarà coadiuvato da Alex Revelli Sorini, giornalista aretino, ricercatore di storia delle tradizioni enogastronomiche e docente universitario dell’Ateneo di Siena dove dirige il Laboratorio Comunicazione Mass-Mediatica del Master “Le Rotte del Gusto” e da Marco Servili, sommelier professionista spoletino e degustatore ufficiale dell’Associazione Italiana Sommelier (A.I.S.). Ricordiamo i 5 rioni che si sfideranno nel Gareggiare dei Convivi di giugno: Rione Giotti (lunedì 4), Rione Morlupo (martedì 5), Rione Badia (mercoledì 6), Rione La Mora (lunedì 11) e Rione Contrastanga (martedì 12). Il vincitore dell’edizione 2011 è il Rione Pugilli che difenderà il titolo a settembre.

Brochure Giotti. E’ stata presentata sabato pomeriggio in taverna, nella corte della Locanda del Prete di Rostoviglio, la quinta edizione dell’elegante brochure ufficiale del Rione Giotti. A fare gli onori di casa è stato il Priore Leonardo Dolci che ha salutato questa ottima iniziativa editoriale illustrandone i contenuti e le prestigiose collaborazioni come quelle di Ambra Giardini Cenci, indimenticabile dama biancoceleste. Nella pubblicazione non mancano neanche il saluto del Presidente dell’Ente, Domenico Metelli, ospite d’onore della presentazione, e di due giottini di lungo corso come l’ex Priore plurivittorioso Alfredo Doni, ora Segretario Generale dell’Ente, e il Magistrato Stampa e Promozione, Mauro Silvestri. La brochure è la creatura del meticoloso e tenace lavoro di Claudio Mazzocchi e poi degli insostituibili contributi di consiglieri e popolani che raccontano ogni magico aspetto della vita rionale. Nel corso della presentazione, il Priore ha ufficializzato le due dame che rappresenteranno il Rione in questa edizione. Si tratta di Matilde Doni (giugno) e Michela Verdenelli (settembre), due splendide ragazze cresciute nel Rione. Inoltre, da quest’anno il Giotti si avvale della prestigiosa partnership con la Cantina folignate Terre de’ Trinci.

Olio “Q”. E’ arrivato “Q”, il grande olio della Giostra della Quintana di Foligno. Tra le tante novità della 66° edizione della Giostra della Quintana, in occasione della Cena Grande, è stato presentato ufficialmente “Q”, l’olio extra vergine di oliva di altissima qualità nato dalla partnership tra l’Ente Giostra e l’Associazione “Frantoi in Foligno” che raccoglie le aziende olivicole più importanti del territorio folignate. “L'Associazione Frantoi in Foligno – spiega il Presidente Marco Federici – nasce nel 2007 per tutelare un prodotto d’eccellenza come l’olio extra vergine di oliva. I nostri soci, tra agricoltori e frantoiani, promuovono la cultura dell’olio di qualità e tutelano il paesaggio della nostra terra da generazioni, impegnandosi nel proprio lavoro con la stessa passione che anima il Popolo della Quintana. Siamo sicuri – aggiunge – che la sinergia con l'Ente Giostra, fortemente voluta dall'Associazione e sostenuta dal Presidente Domenico Metelli, che ringraziamo per la fiducia, costituirà un ulteriore veicolo per valorizzare l'immagine di Foligno e della Quintana”. Inoltre, con “Q” le aziende aderenti hanno deciso di sostenere l'importante iniziativa “La Quintana è Solidarietà”, ideata dalla Vice Presidente dell'Ente, Maria Rita Lorenzetti. “Per ogni bottiglia venduta – prosegue Federici – l’Associazione “Frantoi in Foligno” destinerà 2 euro per contribuire all’acquisto di un mammografo da donare al Servizio di Senologia dell’Ospedale di Foligno. E’ proprio il caso di dire – conclude Marco Federici – che l’olio extra vergine di oliva di qualità fa bene alla salute”. L'olio “Q” sarà in vendita per tutto il periodo della Giostra presso il Quintana Point di via Garibaldi 8, e l'Associazione “Frantoi in Foligno” ha già promesso interessanti novità per la Quintana di settembre.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!