Proseguono i trattamenti contro la zanzara tigre - Tuttoggi

Proseguono i trattamenti contro la zanzara tigre

Redazione

Proseguono i trattamenti contro la zanzara tigre

Gio, 30/08/2012 - 14:49

Condividi su:


Proseguono i trattamenti contro la proliferazione della zanzara tigre (Aedes albopictus). il 4 settembre verrà avviato il 4° ciclo di antilarvale con il nebulizzatore lungo i corsi d’acqua, fossi e canalizzazioni; il 10 settembre, invece, inizieranno i trattamenti, con l’antilarvale in compresse, nelle caditoie stradali pubbliche.

Di seguito il calendario completo

Trattamento con nebulizzatore lungo i corsi d’acqua, fossi e canalizzazioni
Torrente Tessino (da via della Repubblica al Ponte di Pontebari) e Torrente Tessinello ( via Martiri della Resistenza – Collerisana) – 4 settembre dalle ore 04.00 alle ore 07.00
Torrente Marroggia (da Croce Marroggia a S. Giacomo) e Santo Chiodo – 5 settembre dalle ore 04.00 alle ore 07.00
Fossi di Malfondo, S. Venanzo, Maiano, S. Anastasio, S. Brizio, Terraia – 6 settembre dalle ore 04.00 alle ore 07.00
Fossi di San Sabino, Cortaccione, Beroide, Azzano, Campalto – 7 settembre dalle ore 04.00 alle ore 07.00

Antilarvale in compresse nelle caditoie stradali
Spoleto Centro Storico, periferia e zone industriali – dal 10 al 14 settembre
San Giacomo, Beroide, Azzano, La Vallocchia – 17 e 18 settembre
Baiano, Croce Marroggia, S. Giovanni di Baiano, San Martino in Trignano, Ocenelli, S. Gregorio – 19 settembre
Eggi, Cortaccione, Strettura, Valle S. Martino, Molinaccio – 20 settembre

A tutti i cittadini, agli amministratori condominiali, ai gestori di centri commerciali, pubblici esercizi si raccomanda di rispettare l’ordinanza sindacale n. 133 del 18/04/12 “Provvedimenti per la prevenzione ed il controllo dell'infestazione della zanzara tigre (Aedes albopictus) nel territorio comunale di Spoleto” consultabile, con il pieghevole informativo, nel sito del Comune di Spoleto (www.comunespoleto.gov.it, sez. La Città – Qualità Territorio e Ambiente – Salute e Igiene – Zanzara Tigre), curando nel modo migliore i propri spazi privati, evitando anche i più piccoli ristagni d’acqua in giardini e terrazzi e trattando con compresse di antilarvale (reperibili in farmacia e nei consorzi agrari) i tombini e i pozzetti di raccolta.

Si ricorda, in particolare a tutti gli amministratori condominiali, che i trattamenti con le compresse di antilarvale possono essere effettuati anche autonomamente, senza affidarsi a ditta specializzata, rispettando le modalità e le cadenze riportate nell’etichetta del prodotto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!