Pro Vercelli-Ternana, sfida ad alta quota: rossoverdi con il cuore e la grinta. Ancora out Nolè, Danti e Bernardi - Tuttoggi

Pro Vercelli-Ternana, sfida ad alta quota: rossoverdi con il cuore e la grinta. Ancora out Nolè, Danti e Bernardi

Redazione

Pro Vercelli-Ternana, sfida ad alta quota: rossoverdi con il cuore e la grinta. Ancora out Nolè, Danti e Bernardi

Sab, 21/04/2012 - 11:40

Condividi su:


Alessandro Frattaroli

Dopo una settimana di stop, dovuta al grave lutto che ha colpito il mondo dello sport, per la perdita di Piermario Morosini, si riparte. E la Ternana lo fa subito in salita, affrontando, causa lo slittamento a mercoledì 25 aprile del match con la Reggiana, la seconda trasferta consecutiva, questa volta a Vercelli, sicuramente, vista la classifica, l’incontro più impegnativo che spetta ai rossoverdi da qui alla fine del campionato. I piemontesi si trovano in terza posizione, con 54 punti, cinque dalla Ternana, e se da una parte, con i tre punti la i rossoverdi potrebbe dare una “mazzata” definitiva ai sogni di gloria dei ragazzi di Braghin, dall’altra con una vittoria della Pro Vercelli si riaprirebbe completamente il discorso promozione diretta, che vedrebbe appunto la Pro Vercelli, la Ternana ed il Carpi (qualora vincesse in casa del Pisa) racchiuse in soli due punti, con tre giornate ancora da disputare. Purtroppo la Ternana non ha tratto vantaggi dal turno di stop, nel senso che gli infortunati in casa rossoverde sono rimasti tali, quindi domenica guarderanno la partita dalla tribuna Nolè, Bernardi, Danti e lo squalificato Ferraro, con esclusione anche di Stendardo, questa volta per scelta tecnica. Carcuro, come anche Chinello, è pienamente recuperato dai guai fisici che lo avevano costretto a saltare la partita di Sorrento, ma si gioca il posto a centrocampo con Cejas, autore di una buona prestazione contro i campani. Toscano si affiderà sempre al 3 – 4 – 3, con Ambrosi tra i pali, De giosa, Fazio e Pisacane in difesa, Dianda, Gotti, Miglietta e uno tra Carcuro e Cejas a centrocampo e il ballottaggio in attacco tra Docente e Litteri, apparso in buono spolvero nella partitella settimanale contro il Fontana Liri, vinta per 9 a 1 dai rossoverdi, con Giacomelli e Sinigaglia sulle due fasce. La Pro Vercelli è una squadra in buona salute, proveniente da due vittorie consecutive, con Viareggio e Lumezzane e scenderà sicuramente in campo con il coltello tra i denti e, stando alle dichiarazioni del proprio sito ufficiale, la partita contro la Ternana come la partita della vita. La squadra allenata da mister Brachin, dovrà fare a meno di Murante e Fabiano, ma rientrerà Rosso, dopo il turno di stop per squalifica. Arbitro dell’incontro sarà Fabio Maresca di Napoli (assitenti Hager e Lunardon), che ha diretto la Ternana in due occasioni questa stagione, nelle due partite interne contro Pisa e Lumezzane. Intanto, con una nota ufficiale la Pro Vercelli ha dichiarato che “Il Gos, svoltosi giovedì 19 aprile, ha decretato di non aderire all'iniziativa promossa dall'Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive “Porta un amico allo stadio”. A tal riguardo la società sconsiglia vivamente ai tifosi rossoverdi di mettersi in viaggio per Vercelli sprovvisti di Tessera del Tifoso. La F.C Pro Vercelli 1892 comunica altresì che domenica 22 aprile i tagliandi saranno in vendita ai botteghini sino al termine del primo tempo: l'acquisto per tutti i settori ad eccezione della curva Est (settore ospiti) sarà consentito ai tifosi residenti in umbria e dotati di tessera del tifoso.
I Convocati: Ambrosi, Virgili, Fazio, De Giosa, Pisacane, Chianello, Arrigoni, Miglietta, Carcuro, Cejas, Camillini, Gotti, Dianda, Della Penna, Docente, Litteri, Giacomelli e Sinigaglia.

© Riproduzione riservata

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!