Presidio antifascista di Comunisti e ANPI a Perugia - Tuttoggi

Presidio antifascista di Comunisti e ANPI a Perugia

Redazione

Presidio antifascista di Comunisti e ANPI a Perugia

Sab, 31/03/2012 - 13:55

Condividi su:


Il Coordinamento regionale umbro di Comunisti Sinistra Popolare – Partito Comunista, in un suo comunicato, raccoglie l’Appello dell’Anpi di Perugia “rivolto a tutti i cittadini democratici, a tutte le forze politiche, sindacali, sociali e del volontariato, al di la’ del loro schieramento partitico, a tutti coloro che si riconoscono culturalmente e formalmente ANTIFASCISTI, che condividono i principi e gli ideali della Costituzione e che rispettano e onorano la Resistenza e la Guerra di Liberazione Partigiana, a partecipare al presidio dell’ANPI a difesa dei principi della democrazia”.
“Noi comunisti – affermano – invitiamo tutti coloro che condividono e rispettano le Istituzioni repubblicane come beni preziosi, a partecipare alla manifestazione indetta dall’ANPI di Perugia per sabato 31 marzo”.
Sabato pomeriggio, verso le 17.00, si costituirà un presidio “per dire di no a tutti coloro che più o meno velatamente inneggiano al neofascismo e al suo pericoloso e luttuoso retroterra politico che seminando l’intolleranza, la violenza e il razzismo, conduce alla dittatura e alla guerra”.
Il Partito Comunista sottolinea che, “la libertà di pensiero, di azione e di movimento è limitata dalla Costituzione, dalle leggi Scelba e dalla legge Mancino, che impediscono la ricostruzione del Partito Fascista in Italia e vietano a tutte quelle organizzazioni che fanno riferimento al Fascismo di poter operare.
Di concerto con l’ANPI, noi comunisti sollecitiamo tutte le Istituzioni Repubblicane e i loro amministratori, a tutti i livelli, a rafforzare nella loro azione politica l’opera di valorizzazione dei principi costituzionali e dell’antifascismo, tanto per cominciare, non concedendo luoghi o palazzi pubblici e istituzionali alle manifestazioni delle associazioni che si richiamano più o meno esplicitamente all’ideologia fascista”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!