PRESENTATI OGGI GLI EVENTI DEL CISAM E LA NUOVA EDIZIONE DELLA SETTIMANA DI STUDIO (foto) - Tuttoggi.info

PRESENTATI OGGI GLI EVENTI DEL CISAM E LA NUOVA EDIZIONE DELLA SETTIMANA DI STUDIO (foto)

Redazione

PRESENTATI OGGI GLI EVENTI DEL CISAM E LA NUOVA EDIZIONE DELLA SETTIMANA DI STUDIO (foto)

Gio, 25/02/2010 - 18:58

Condividi su:


Nella propria sede di Palazzo Ancaiani si è tenuta oggi la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione della Settimana di studi della Fondazione “Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo” (CISAM).

Presenti all'incontro con la stampa il Presidente della Fondazione Enrico Menestò, la Professoressa Letizia Ermini, membro del Consiglio Scientifico ed il Sindaco di Spoleto Daniele Benedetti.

Nella conferenza, indetta principalmente per richiamare l'attenzione di media, Istituzioni e politica e per promuovere a livello regionale e nazionale le iniziative della Fondazione, sono state illustrate le attività Istituzionali intraprese dal CISAM tra cui spiccano le giornate di studio “Il colle Sant'Elia e il futuro della Rocca a Spoleto” che si terranno nei giorni 12 e 13 marzo.

Un'iniziativa in collaborazione con: la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell'Umbria; la Soprintendenza ai Beni Architettonici e Paesaggistici dell'Umbria; la Sopraintendenza ai Beni Storici; Artistici ed Etnoantropologici dell'Umbria; la Sopraintendenza ai Beni Archeologici dell'Umbria e con il patrocinio del Comune di Spoleto, alla quale sono stati invitati ad intervenire i rappresentanti delle diverse istituzioni che negli ultimi trentanni hanno intrapreso campagne di scavo nell'area sommitale del Colle Sant'Elia. Tra queste particolare risalto meritano le tre campagne promosse dalla fondazione CISAM nel triennio 2007/09 che hanno riletto le tradizionali ipotesi circa il popolamento del colle, inserendovi la presenza longobarda.

Al termine delle relazioni si terrà una tavola rotonda che vedrà confrontarsi sul futuro del Colle e della Rocca albornoziana le autorità spoletine civili e religiose, gli istituti culturali e gli enti economici operanti in città, le Sopraintendenze e irappresentanti della Regione dell'Umbria e dell'Università degli Studi di Perugia.

Non manca poi l'occasione per accennare il programma della 58ma Settimana di Studio che, dall'8 al 12 Aprile, avrà come tema “Le relazioni internazionali nell'Alto Medioevo”.

Anche quest'anno si terrà fede alla tradizione che, dal 1952, anno in cui il Professor Giuseppe Ermini diede vita al Centro Studi, “impone” che per il primo giovedì di Pasqua, Spoleto diventi la capitale degli studiosi dell'alto medioevo.

La cerimonia inaugurale avrà luogo dunque giovedì 8 Aprile, alle ore 10,30 presso Teatro Caio Melisso. In questa sede il Prof. Antonio Padoa Schioppa terrà una lezione dedicata al “Problema del diritto internazionale nell'alto medioevo” dopodiché, la Settimana prenderà avvio attraverso una serie di lezioni, ventisei in tutto, affidate ai più importanti studiosi delle discipline in oggetto.

Specifici interventi saranno riservati a temi come: le relazioni tra l'Impero bizantino ed i regni germanici d'Occidente; tra quest'ultimi e gli ordinamenti islamici; i rapporti internazionali dei diversi regni, e quelli del Sacro Romano impero con Bisanzio e con i regni nati al proprio interno dopo Carlo Magno. Infine la Settimana parlerà anche della posizione giuridica dello straniero e del forestiero entro i singoli ordinamenti.

Durante la conferenza è stata annunciata l'imminente uscita del magazine semestrale della CISAM “Quale Medioevo”, il cui primo numero è previsto per la prima settimana di aprile 2010. Una rassegna che lancia uno sguardo a tutto tondo sulle novità e gli appuntamenti più importanti degli studi medievalistici internazionali, con uno spazio dedicato alla presentazione delle attività editoriali, convegnistiche e scientifiche del Centro Italiano di Studi sull'Alto Medioevo.

Alla presentazione di oggi c'erano anche le telecamere di TO® per intervistare il Presidente del CISAM Enrico Menestò, che rivedremo in una delle prossime puntate del Format in onda su Umbria Tv e Sky 943.

Modificato alle ore 18:57


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!