Prefettura e USL Umbria 2 insieme contro la tossicodipendenza - Tuttoggi

Prefettura e USL Umbria 2 insieme contro la tossicodipendenza

Marco Menta

Prefettura e USL Umbria 2 insieme contro la tossicodipendenza

Mar, 08/06/2021 - 13:51

Condividi su:


Un accordo significativo, quello tra la Prefettura e l'azienda USL Umbria 2 di Terni, atto a contrastare la tossicodipendenza, soprattutto quella giovanile.

Realizzare una collaborazione operativa e coordinata per il trattamento dei tossicodipendenti. E’ questo l’obiettivo del Protocollo d’intesa siglato dal Prefetto di Terni, Emilio Dario Sensi, e dal Direttore Generale dell’Azienda USL Umbria 2, Massimo De Fino.

Iniziativa rivolta soprattutto ai giovani

L’intervento è finalizzato al trattamento delle persone segnalate ai sensi degli articoli 75 e 121 del T.U. delle leggi in materia di tossicodipendenza, D.P.R. 309/1990, ed è principalmente diretto alla popolazione giovanile, non in trattamento presso il SerT, e residente nel territorio di competenza dell’Azienda USL Umbria 2.

Colloqui in Prefettura e negli edifici della USL

Lo scopo del protocollo è quello di facilitare il contatto con i giovani assuntori. In questo modo, grazie anche all’individuazione della Prefettura e dell’Azienda USL Umbria 2 come siti per l’espletamento dei colloqui, si potrebbe favorire un intervento preventivo; in luoghi non immediatamente connotabili come SerT.

Tutto per aumentare le possibilità di recupero

La cooperazione risponde, dunque, agli obiettivi generali di sanità pubblica e di prevenzione dei disagi. Nello specifico, si propone di aumentare le possibilità di recupero e riabilitazione dei soggetti segnalati, e implementare la circolazione delle informazioni riguardanti i rischi, e i danni, legati all’uso delle sostanze stupefacenti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!