Polizia Perugia, nuovo dirigente per la Digos - Tuttoggi

Polizia Perugia, nuovo dirigente per la Digos

Redazione

Polizia Perugia, nuovo dirigente per la Digos

Il Questore della Provincia di Perugia, dr. Antonio Sbordone, ha dato il benvenuto al Vice Questore dr. Gianfranco Leva, trasferito alla Questura di Perugia con l’incarico di Dirigente della Digos.
Mar, 21/07/2020 - 11:26

Condividi su:


Polizia Perugia, nuovo dirigente per la Digos

Nuovo dirigente per la Digos di Perugia, la Divisione investigazioni generali e operazioni speciali della polizia.

Il Questore della Provincia di Perugia, dr. Antonio Sbordone, ha dato il benvenuto al Vice Questore dr. Gianfranco Leva, trasferito alla Questura di Perugia con l’incarico di Dirigente della Digos.

Il Dr. Leva, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma, dopo aver frequentato il 94° corso di formazione presso la Scuola Superiore di Polizia è stato assegnato a Torino presso il Compartimento Polfer, in qualita’ di funzionario addetto all’ufficio II°. Nel periodo olimpico “Torino 2006” ha curato e coordinato i servizi operativi nonche’ i settori amministrativo e tecnico – logistico. Nel 2007 ha rivestito l’incarico di dirigente del settore operativo di Porta Nuova per poi essere aggregato alla Questura di Roma con l’incarico di Vice Dirigente del Commissariato sezionale di PS Romanina.

Nel 2010 assume l’incarico presso il Gabinetto del Ministro dello Sviluppo Economico e successivamente presso quello del Ministro dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare.

Nel 2011 viene assegnato alla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione dove vi rimane fino all’odierno trasferimento.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!