Polizia Municipale, arriva un ufficio mobile a servizio dei cittadini I Foto - Tuttoggi

Polizia Municipale, arriva un ufficio mobile a servizio dei cittadini I Foto

Claudio Bianchini

Polizia Municipale, arriva un ufficio mobile a servizio dei cittadini I Foto

Presentato il nuovo e modernissimo mezzo che girerà l'intero territorio comunale | Investimento da 46mila con computer, scanner, pannelli ed altoparlanti
Mar, 14/02/2017 - 19:56

Condividi su:


Un ‘regalo d’amore per la città’: questo il significato che il sindaco Nando Mismetti, ha voluto dare al nuovo attrezzatissimo mezzo dei Vigili Urbani, presentato ufficialmente oggi pomeriggio in piazza della Repubblica insieme alla Comandante Piera Ottaviani.

Si tratta di un moderno Fiat Ducato, dal costo complessivo di circa 46mila euro, ben 16mila utilizzati per l’allestimento con le più efficienti tecnologie. La Regione dell’Umbria ha compartecipato all’operazione con 15mila euro. Si tratta, in verità di un vero e proprio ufficio mobile, con tanto di computer, stampante, scanner. Il mezzo può contare anche su altoparlanti per comunicazioni di emergenza e pubblica utilità, un pannello informativo a scomparsa oltre ovviamente a segnaletica ed attrezzature di vario genere.

“Non è semplice mezzo ma un vero e proprio ufficio ambulante, una sorta di sportello del cittadino a servizio delle varie circoscrizioni della città – spiega la comandante Piera Ottaviani – in modo tale da garantire maggiore presenza e controllo del territorio. Ovviamente dispone anche di etilometro, autovelox e tutto il necesario. Sarà stilato un dettagliato calendario di presenze ed i cittadini potranno richiedere servizi così come segnalare buche, carenze di segnaletica e sollecitare manutenzioni”.

“Nonostante le difficoltà registrare un passato – ha commentato il sindaco Nando Mismetti –questo è il segnale che l’amministrazione comunale tiene al corpo di Polizia Municipale e vuol valorizzarlo. I nuovi mezzi, come questo, rappresentano l’impegno costante dei vigili non solo in materia di repressione ma anche e soprattutto per il controllo del territorio, la prevenzione, e la vicinanza verso i cittadini in tutto il territorio comunale”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!