Pini "pericolosi" ai giardini pubblici, Comune decide di abbatterli - Tuttoggi

Pini “pericolosi” ai giardini pubblici, Comune decide di abbatterli

Redazione

Pini “pericolosi” ai giardini pubblici, Comune decide di abbatterli

L'Amministrazione di Gualdo Tadino metterà in sicurezza l'area, venerdì 4 settembre vietato l'accesso al pubblico
Gio, 03/09/2015 - 14:53

Condividi su:


Il Comune di Gualdo Tadino mette in sicurezza i Giardini Pubblici di Largo Porta Romana. Venerdì 4 settembre, infatti, presso gli stessi, sarà vietato l’accesso all’area verde a causa dell’abbattimento di due dei quattro Pini Marittimi presenti, considerati “pericolosi” dagli esperti per la loro “preoccupante” inclinazione del fusto.

La sofferta decisione, presa in collaborazione con l’Uffico Manutenzione e gli esperti del settore, si è resa necessaria per motivi di sicurezza.

Gli alberi abbattuti saranno riutilizzati per costruire arredi che saranno riposizionati proprio presso i Giardini Pubblici.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!