Piccolo Carro, le Asl pronte a costituirsi parte civile nell'udienza preliminare - Tuttoggi

Piccolo Carro, le Asl pronte a costituirsi parte civile nell’udienza preliminare

Flavia Pagliochini

Piccolo Carro, le Asl pronte a costituirsi parte civile nell’udienza preliminare

La struttura avrebbe ospitato minori con problematiche sanitarie senza le dovute autorizzazioni
Mer, 23/01/2019 - 11:09

Condividi su:


Piccolo Carro, le Asl pronte a costituirsi parte civile nell’udienza preliminare

L’ufficialità arriverà a fine mese, ma ci sarebbero almeno due Asl pronte a costituirsi parte civile nell’udienza preliminare (il 31 gennaio) contro i titolari della cooperativa “Piccolo Carro”. Questa, con diverse sedi in tutta l’Umbria (Assisi, Bastia, Bettona e Perugia), è accusata di aver ospitato minori anche per attività di carattere terapeutico-sanitario senza però averne l’autorizzazione (data solo per attività di carattere socio-educativo).

Per ogni minorenne ospitato, la struttura ha ricevuto, dalle Asl di tutta Italia, 400 euro al giorno, e proprio le Asl sarebbero ora pronte a costituirsi parte civile. Al momento sono due le aziende sanitarie – una emiliana e una friulana – pronte a scendere in campo, ma non è escluso che si muovano anche le Asl di Bolzano, Toscana, Marche, Calabria, Sardegna e Veneto. Le accuse per la cooperativa sono di truffa aggravata e frode nelle pubbliche forniture.


➡️ Tutti gli articoli sull’inchiesta “Piccolo Carro”

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!