Perugina, una targa in memoria di Italo Vinti

Perugina, una targa in memoria di Italo Vinti

Massimo Sbardella

Perugina, una targa in memoria di Italo Vinti

Mer, 27/10/2021 - 11:25

Condividi su:


Partigiano, operaio, sindacalista, e primo presidente del Consiglio di Fabbrica proprio nell’industria simbolo della città

Affissa nella sala sindacale della Perugina, la targa in memoria di Italo Vinti, partigiano, operaio, sindacalista, e primo presidente del Consiglio di Fabbrica proprio nell’industria simbolo della città.

La cerimonia di consegna – prevista per lo scorso anno, nel decennale della morte di Vinti, ma poi rimandata a causa della pandemia – si è svolta nella sala Pietro Conti della Camera del Lavoro di Perugia e ha visto la partecipazione dei figli di Italo, dei suoi compagni di lavoro e di partito, dell’Anpi, della Cgil e di Simona Marchesi, coordinatrice della Rsu Perugina, nelle cui mani è stata consegnata la targa. 

“Per me è un vero onore ricevere a nome e per conto di tutte le lavoratrici e i lavoratori della Perugina questa targa in memoria di un grande sindacalista, che non ho purtroppo conosciuto personalmente, ma la cui storia e il cui esempio sono ancora vivissimi all’interno della fabbrica – ha detto Marchesi, ricevendo il ricordo dalle mani di amici e familiari di Italo Vinti – Faremo tesoro della storia e dei valori di Italo per cercare di continuare in quell’azione di difesa dei lavoratori, dei più deboli e del valore della solidarietà, che tanto gli era caro”. 

Italo Vinti è stato partigiano, prima nella Brigata d’urto proletaria San Faustino, poi nella V Brigata Garibaldi di Pesaro; sindacalista di rilievo alla Perugina; consigliere comunale e provinciale di Perugia; cittadino onorario di Cremona, Alfonsine e Pietralunga; iscritto nell’Albo d’oro del Comune di Perugia.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!