Spending review approda a Perugia / I tagli del sindaco Romizi - Tuttoggi

Spending review approda a Perugia / I tagli del sindaco Romizi

Alessia Chiriatti

Spending review approda a Perugia / I tagli del sindaco Romizi

Una sola auto, solo news online e meno locali / "Istituzioni facciano la loro parte"
Mer, 02/07/2014 - 20:37

Condividi su:


Spending review approda a Perugia / I tagli del sindaco Romizi

Tempo di spending review. E di prima riunione di giunta. Puntuali alle 16 assessori e sindaco di Perugia si sono ritrovati seduti intorno al tavolo della Sala Rossa di Palazzo dei Priori a parlare dell’agenda politica del comune. E sono arrivati i primi provvedimenti per la riduzione dei costi della politica, che sono stati appunto adottati nella prima riunione, oggi, della nuova Giunta di Perugia guidata dal sindaco Andrea Romizi, di Forza Italia. Che avrà una sola auto di rappresentanza, meno locali e addetti per lo stesso sindaco e per gli assessori.
“In un periodo di crisi economica come questo che stiamo vivendo – ha detto il sindaco nel presentare la delibera – anche le istituzioni devono fare la loro parte”. Il Comune, ha detto ancora Romizi, è chiamato a “una profonda revisione della spesa e di conseguenza dell’imposizione fiscale nei confronti dei cittadini”. Per questo motivo “è opportuno partire proprio dall’ottimizzazione dei costi della politica tramite la riduzione delle spese inerenti al funzionamento degli organi politici”.
L’esecutivo – riferisce il Comune – ha quindi approvato la riduzione del numero degli addetti esterni all’unità di staff e supporto dell’attività del sindaco e della Giunta. E’ stato stabilito inoltre che a ogni assessore venga assegnato un unico ufficio e di dismettere da segreteria del vicesindaco la Sala Gialla di Palazzo dei Priori, restituendola all’attività istituzionale. E’ stata quindi approvata la riduzione del numero delle auto di rappresentanza del Comune ad una, con meno autisti che saranno adibiti ad altro servizio. Abolito inoltre l’acquisto dei quotidiani degli organi politici, sindaco, Giunta e Consiglio, che usufruiranno della rassegna stampa quotidiana online.

La Giunta ha poi approvato i lavori di somma urgenza per il rifacimento di tratti di  fognatura e il ripristino dei piani viari di via dei Lambrelli e via  Eugubina/incrocio via Donato Bramante, per una spesa di 6.000 euro.

Riproduzione riservata


Condividi su:


Aggiungi un commento