Scherzo a scuola, nove studenti al pronto soccorso per spray al peperoncino - Tuttoggi

Scherzo a scuola, nove studenti al pronto soccorso per spray al peperoncino

Flavia Pagliochini

Scherzo a scuola, nove studenti al pronto soccorso per spray al peperoncino

Mattinata movimentata al Pieralli: le vittime hanno riportato bruciore agli occhi e alle vie respiratorie
Lun, 11/11/2019 - 15:10

Condividi su:


Uno scherzo finito male. Nove studenti di una scuola perugina, il Pieralli, sono stati ricoverati al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia, dopo essere rimasti vittima di alcuni “scherzi”. Ai sette portati in ospedale dall’ambulanza, se ne sono aggiunti altri due sono stati accompagnati al pronto soccorso dai genitori. Si tratta di ragazzi e ragazze tra i 14 e i 17 anni.

La centrale operativa del 118, nella tarda mattinata di lunedì, ha ricevuto alcune richieste di soccorso da parte di insegnanti della scuola, a seguito di alcuni malori accusati da giovani studenti. Qualcuno avrebbe spruzzato contro di loro, intorno a mezzogiorno, dello spray al peperoncino.

Secondo l’ufficio stampa del Santa Maria della Misericordia, “dopo lo spruzzo di sostanze che hanno costretto alcuni studenti a ricorrere alle cure dei sanitari”, sul posto sono prontamente intervenute alcune auto ambulanze che hanno trasportato i ragazzi al pronto soccorso.

I nove giovani studenti hanno riportato malori lievi che riguardano le vie respiratorie e bruciore agli occhi. Sono stati ricoverati in codice verde e rimangono in osservazione. Le loro condizioni non sono gravi. Sono stati medicati dai medici di primo intervento, coordinati dal responsabile della struttura Paolo Groff, che ha ribadito che “il liquido irritante ha provocato lesioni superficiali agli occhi”. Due dei nove studenti sono già stati dimessi, gli altri lo saranno molto probamente entro la serata.

(Aggiornamento delle 15.30)

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!