Perugia, famiglia intossicata da monossido di carbonio - Tuttoggi

Perugia, famiglia intossicata da monossido di carbonio

Redazione

Perugia, famiglia intossicata da monossido di carbonio

I coniugi e la bambina sono arrivati in ospedale con il proprio mezzo
Dom, 10/12/2017 - 12:35

Condividi su:


Aggiornamento ore 13.30 – Sono stati trasferiti al Policlinico Umberto I di Roma i coniugi di 34 e 35 anni e una bambina di 12 anni per essere sottoposti a terapia dopo essere rimasti intossicati da monossido di carbonio. La coppia e la piccola si erano sentiti male già durante la notte in mattinata i disturbi erano cresciuti e hanno deciso di recarsi al pronto soccorso. All’origine della intossicazione è probabile che sia il cattivo funzionamento del camino che era rimasto acceso durante la notte. Soccorsi da una equipe di infermieri e medici sono stati trasferiti in codice giallo con due autoambulanze a Roma.


Una famiglia, composta da moglie, marito e una bambina, si è presentata questa mattina all’ospedale di Perugia accusando i sintomi di intossicazione da monossido di carbonio. Il fatto che si siano recati col proprio mezzo in ospedale, lascia presupporre che nessuno dei componenti del nucleo famigliari abbia riportato gravi conseguenze, ma, in via precuazionale, saranno trasferiti all’ospedale Umberto I di Roma per gli accertamenti del caso.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!