Perugia Calcio: ultimo successo stagionale al Curi. 3-0 il risultato con il Prato - Tuttoggi

Perugia Calcio: ultimo successo stagionale al Curi. 3-0 il risultato con il Prato

Redazione

Perugia Calcio: ultimo successo stagionale al Curi. 3-0 il risultato con il Prato

Dom, 05/05/2013 - 22:05

Condividi su:


Francesco Balucani

Termina con un sonoro 3-0 l’ultimo incontro casalingo del Perugia Calcio. I tre punti ottenuti ai danni del Prato alimentano le speranze legate al mantenimento del secondo posto nella classifica generale. Tutto si deciderà al capolinea, la prossima domenica, quando il Grifo incontrerà la Paganese in terra straniera. Oggi è sembrato tutto tremendamente semplice. Nicco e Moscati hanno retto e diretto con maestria un centrocampo che la scorsa giornata era apparso provato dalla stanchezza. L’organico nel suo complesso ha dato segni di completa vitalità. I primi minuti di gioco non hanno brillato per spettacolarità, benché Rantier prima e Tozzi Borsoi poi abbiano fatto tremare gli spalti con i loro tentativi andati a vuoto. L’erba è scivolosa e il gioco rapido e imprevedibile. Al 32’ Tozzi Borsoi insacca la sfera a seguito dell’ottima punizione battuta da Rantier e porta così i biancorossi in vantaggio. Si chiude quindi il primo tempo regolamentare e le squadre vanno a riposare in vista della ripresa.
Ci inoltriamo nel secondo tempo e già dopo pochi secondi si palesano le prime emozioni: rigore e raddoppio, tutto opera di Tozzi Borsoi, che da vice Ciofani non delude. Nel corso della successiva mezz’ora sono molti i tentativi andati a vuoto dei padroni di casa, vicini alla rete con Politano, Rantier e l’irriducibile Tozzi Borsoi. Al 32’ arriva il terzo gol: Cangi mette in mezzo dal fondo e Nicco batte Layeni – buona la prestazione dell’estremo difensore ospite, malgrado le reti subite. Termina quindi con un bilancio più che positivo l’ultimo incontro disputato tra le mura di casa. Ora il Grifo può guardare alla classifica generale con occhio vigile ma sereno. A Pagani gli umbri decideranno che volto dare al primo turno dei play-off. Giocando con gli scontri incrociati, le ipotetiche risultanti sono molte, ma con un’ultima vittoria la truppa di Camplone si aggiudicherebbe senza se e senza ma il secondo posto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!