Perugia: benzinaio insultato e picchiato a Ponte Valle Ceppi - Tuttoggi

Perugia: benzinaio insultato e picchiato a Ponte Valle Ceppi

Redazione

Perugia: benzinaio insultato e picchiato a Ponte Valle Ceppi

Ven, 02/03/2012 - 13:20

Condividi su:


Tutto è successonel tardo pomeriggio di ieri, mentre, in ora di chiusura, la vittima, il proprietare di un distributore, stava facendo benzina alla sua auto prima di tornare a casa. Proprio in quel momento un’altra autovettura con quattro persone a bordo gli si parava di fronte nel piazzale del distributore negandogli l’uscita. A quel punto, nonostante la richiesta di poter liberare il passaggio per permettergli l'uscita, il conducente dell’altra auto cominciava ad insultare e aggredire con calci e pugni il benzinaio. Nel frattempo due occupanti dell’auto rimanevano in disparte senza partecipare alla lite mentre l’altro passeggero cercava di porre fine alla lite. Subito dopo i quattro stranieri si allontanavano velocemente, l'aggressore con la propria macchina, e gli altri tre a piedi. Poco dopo la vittima scossa per l’accaduto si recava al bar di fronte il distributore per bere un bicchiere d’acqua, ed è lì che indentificava seduti ad un tavolo situato all’esterno il suo aggressore e l’altro passeggero che aveva tanto di separali. A quel punto il benzinaio ha chiamato il 113 ed il tunisino è stato denunciato per lesioni. All’aggredito, medicato al Pronto Soccorso, sono state riscontrate varie contusioni ed abrasioni al volto e su altre parti del corpo. L’arrestato non è nuovo a questi comportamenti: infatti ha precedenti per lesioni e danneggiamento, furto aggravato, guida sotto l’influenza di alcool, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale, arresto e custodia cautelare per spaccio.

Nic.Pal

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!