PER SCAMPARE ALL'ARRESTO LADRO AGGREDISCE I POLIZIOTTI

PER SCAMPARE ALL'ARRESTO LADRO AGGREDISCE I POLIZIOTTI

share

La sezione narcotici della squadra mobile della Questura di Terni ha arrestato E.S., pregiudicato pugliese di 46 anni da anni residente a Terni, per scontare un cumulo di pene di 7 mesi e 25 giorni per furto. L'uomo è stato rintracciato a Marmore, ma, per sfuggire all'arresto, si è avventato con impeto contro gli agenti afferrandone uno per il collo e procurandogli lesioni che i sanitari del pronto soccorso hanno valutato guaribili in una settimana. L'intervento degli altri agenti ha evitato il peggio e ha permesso di bloccare l'uomo e trarlo in arresto anche per i reati di violenza o minaccia a pubblico ufficiale,resistenza e lesioni aggravate. Questa mattina il pugliese è stato giudicato per reati di violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni aggravate presso il Tribunale di Terni e condannato alla pena di 4 mesi e 20 giorni di reclusione da scontare presso la casa circondariale di Sabbione.

share

Commenti

Stampa