Per il gemellaggio con la Baviera a Norcia arriva l'OktoberFest - Tuttoggi

Per il gemellaggio con la Baviera a Norcia arriva l'OktoberFest

Redazione

Per il gemellaggio con la Baviera a Norcia arriva l'OktoberFest

Gio, 20/09/2007 - 19:00

Condividi su:


Anche un mini “Oktoberfest” italiano per festeggiare il 25esimo gemellaggio tra la città di Norcia e la splendida Ottobeuren, in Baviera, previsto per i primi di ottobre.
Era il 21 marzo 1982 quando Norcia sancì ufficialmente il gemellaggio con la cittadina tedesca. Da allora sono trascorsi 25 anni e l'amministrazione comunale, in stretta collaborazione con l'associazione “Amici del gemellaggio” di Norcia e la Pro Loco, ha deciso di celebrare in grande stile il significativo anniversario.
“Quanto contenuto nell'atto di gemellaggio – afferma il sindaco di Norcia Nicola Alemanno – in questi anni si è tradotto in uno dei più riusciti esempi di contatto tra i popoli d'Europa tra quelli attivati in tutta la regione. I rapporti sociali, culturali ed economici tra le due città, seppure a distanza di centinaia e centinaia di chilometri – aggiunge – sono diventati indissolubili al punto che tutti sentiamo di appartenere ad una stessa famiglia. Una prova di questa totale integrazione è data dai continui scambi culturali e didattici ma anche semplicemente dalla profonda e genuina amicizia che si è instaurata nel tempo”.
I festeggiamenti per la speciale ricorrenza sono stati fissati per il 5 e 6 ottobre prossimi. Durante queste due giornate, piazza San Benedetto ospiterà anche l'Oktoberfest, in contemporanea con l'originale festa della birra di Monaco, una delle più popolari e più grandi del mondo, risalente addirittura al 1810. L'avvio dell'Oktoberfest nursino è previsto per le ore 19.30 di venerdì 5 ottobre. Sabato 6 alle ore 11 sarà celebrata una solenne celebrazione eucaristica in basilica e alle ore 12 della stessa mattina, presso la sala del consiglio maggiore del palazzo municipale, si terrà la cerimonia ufficiale di celebrazione del 25° anno di gemellaggio, alla presenza dei sindaci e degli altri rappresentanti istituzionali delle due città, delle stesse associazioni del gemellaggio che con la loro opera hanno contribuito, negli anni, a costruire, accrescere e rinsaldare i rapporti culturali, di amicizia e commerciali delle due realtà. Alle celebrazioni saranno presenti anche l'arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Riccardo Fontana, il Priore del monastero benedettino “Maria Sedes Sapientiae” di Norcia Cassian Folsom, e l'arciprete della concattedrale di Santa Maria Argentea, monsignor Mario Curini. Non mancheranno altre illustri personalità delle istituzioni locali e autorità militari.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!