Pdl su abolizione provincia di Terni: "La sinistra ha la responsabilità storica" - Tuttoggi

Pdl su abolizione provincia di Terni: “La sinistra ha la responsabilità storica”

Redazione

Pdl su abolizione provincia di Terni: “La sinistra ha la responsabilità storica”

Sab, 08/09/2012 - 10:02

Condividi su:


“Ferma restando la convinzione che l’abolizione delle Province dovesse essere effettuata in toto, non è concepibile il monstrum giuridico istituzionale di una regione con mono-provincia; Lungi da ogni tentazione bassamente campanilistica va, con voce alta e chiara, ribadita la difesa della dignità e del rango provinciale di Terni”. Lo hanno dichiarato stamattina nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Spada – i rappresentanti del gruppo consiliare del Pdl.
“Le conseguenze della perdita di tale dignità avrebbero riflessi pratici intollerabili; va ribadito che la responsabilità storica di questa situazione è in capo a chi nei decenni scorsi, governando la Regione, le Province e i Comuni non ha inteso procedere al riequilibrio endo-regionale. La sinistra ha questa grave responsabilità storica tanto più che anche quando l’esigenza del riequilibrio fu espressa nel suo seno dall’allora Presidente provinciale Cavicchioli, le superiori ragioni di partito “impedirono che si procedesse”. Le stesse ragioni recentemente sembrano aver ispirato l’azione di alcuni membri del PD”.
“Di fronte al rischio incombente della perdita del rango provinciale per Terni, il PdL ternano chiede a tutti di mobilitarsi in difesa della permanenza del rango provinciale e ribadisce che si mantenga fede a quanto, anche dal Consiglio comunale approvato, a proposito della difesa dell’ ASL e dell’Azienda Ospedaliera; anche a questo proposito è doveroso parlare un’unica lingua e non è accettabile che all’interno degli stessi partiti ci siano coloro che difendono l’assunto di due aziende e due ASL e coloro che propongono soluzioni diverse”. “Il PdL di Terni– hanno concluso i rappresentanti del gruppo consiliare – chiede con determinazione che il livello provinciale e regionale del Partito assuma con chiarezza la difesa di questa posizione e si esprima conseguentemente intervenendo affinché le amministrazioni di centro destra presenti nel CAL operino in tal senso”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!