Paura per un 12enne | Va a giocare e non fa rientro a casa - Tuttoggi

Paura per un 12enne | Va a giocare e non fa rientro a casa

Redazione

Paura per un 12enne | Va a giocare e non fa rientro a casa

I genitori denunciano ai Carabinieri | Era a casa di una zia
Mar, 08/08/2017 - 09:02

Condividi su:


Paura ieri sera per un ragazzino di 12 anni che dopo aver giocato con altri coetanei nel Parco di Montelaguardia, a Perugia, non aveva fatto rientro a casa. Per circa tre ore, il 12enne non ha dato alcuna notizia di sé.

Alla famiglia, ma soprattutto ai propri genitori, però non aveva dato nessuna comunicazione. Entrambi particolarmente agitati e allarmati hanno così deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine, telefonando per denunciare quella che sembrava una scomparsa ai Carabinieri della Compagnia di Perugia.

I militari sono poi riusciti a rintracciare il giovane, in buone condizioni, presso l’abitazione di una zia.

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!