Castiglione del Lago, cade dalla bicicletta / Prognosi riservata per una donna - Tuttoggi

Castiglione del Lago, cade dalla bicicletta / Prognosi riservata per una donna

Alessia Chiriatti

Castiglione del Lago, cade dalla bicicletta / Prognosi riservata per una donna

Dopo la caduta un trauma cranico / In ospedale in codice rosso
Gio, 19/06/2014 - 15:00

Condividi su:


Castiglione del Lago, cade dalla bicicletta / Prognosi riservata per una donna

Una donna di 50 anni residente a Passignano sul Trasimeno è ricoverata dalla tarda mattina di oggi giovedì 19 Giugno nel Reparto di Rianimazione del S. Maria della Misericordia per “un grave trauma cranico con diffuso ematoma cerebrale”, a seguito di una caduta da una bicicletta. Il fatto è accaduto questa mattina intorno alle 11, in località Bertoni di Castiglion del Lago, per cause ancora da accertare, anche se è probabile che a far perdere l’equilibrio alla donna sia stata una borsa che avrebbe di colpo bloccato la ruota anteriore della biciletta, provocando così la rovinosa caduta. Il personale del 118 di Castiglion del Lago, come informa una nota dell’Ufficio Stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, ha trasportato in codice rosso la donna al Pronto Soccorso del S. Maria della Misericordia, dove il medico di turno Dottor Massimo Siciliani, ha disposto una Tac cerebrale. Nel referto si fa riferimento ad un grave edema cerebrale, che ha obbligato il medico a disporne il trasferimento nel reparto di Rianimazione. I sanitari definiscono “gravi” le condizioni della donna e, di conseguenza la prognosi è riservata.

Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!