Passignano: al Trasimeno Blues la musica arriva da Barcellona e dal Mozambico - Tuttoggi

Passignano: al Trasimeno Blues la musica arriva da Barcellona e dal Mozambico

Redazione

Passignano: al Trasimeno Blues la musica arriva da Barcellona e dal Mozambico

Sab, 28/07/2012 - 16:34

Condividi su:


Giornata intensa di emozioni ieri (27 luglio) a Passignano con i numerosi appuntamenti musicali di Trasimeno Blues.

Ad aprire le danze nel pomeriggio è stata la P-Funking Band, la scatenata street band di Perugia, capitanata dal trombettista Riccardo Giulietti, che fonde nelle sue performance musica e movimento. Reduce dal grande successo ottenuto sul palco del Concertone del 1° Maggio a Roma, la P-Funking Band ha proposto una miscela esplosivo di Funk, Disco Music, Jazz, Rhythm’n’blues e Soul rivisitata in chiave marching e arricchita da accattivanti e dinamiche coreografie.

Sul palco principale della Pineta del popolo, ha aperto il concerto serale One Man 100% Bluez ovvero Davide Lipari (chitarrista e cantante dei Cyborgs) che nella formazione in trio, ha presentato il suo ultimo album “Shock!” che, intriso di suoni d’avanguardia, evoca le atmosfere del Mississippi, il vodoo, la magìa del Delta Blues. Un concerto di Blues dal sapore moderno, ma sempre, totalmente, roots, che è stata molto apprezzato dal pubblico.

Momento clou della giornata quando sul palco è salita la coinvolgente e appassionata band di Barcellona, The Excitements, guidata dalla splendida e carismatica Koko Jean Davis, che ha regalato un concentrato esplosivo di sonorità Soul, Funk e Rhythm'n'Blues, profondamente radicate nella tradizione anni '50 e '60. Un gruppo perfetto, dalla straordinaria capacità tecnica e dal cuore nero, dall’approccio squisitamente spontaneo e passionale che, con tanto di eccellente sezione fiati e con la voce ora sensuale ora graffiante di Koko Jean Davis, originaria del Mozambico, ha presentato l'omonimo album di debutto che si colloca nella scia della migliore black music tra Aretha Franklin, Tina Turner e James Brown.

Una serata tutta da ballare che si è conclusa sul palco dei Giardini del Molo con il concerto di mezzanotte di Amanda & La Banda. Uno spettacolo coinvolgente, vario ed emozionante, con la voce trascinante di Amanda, tra brani originali, riletture di Blues classici e moderni, e frequenti incursioni nel Soul e nel Funk. Molto apprezzato l’album “The First And The Last” (Odd Time Records), un lavoro fresco e genuino, interpretato con gusto, tecnica e passione.

Questa sera Trasimeno Blues approda a Città della Pieve presentando due nuovissimi progetti di black music: Leblanc e Luca Sapio. Nel pomeriggio appuntamento a Paciano con il concerto dei Betta Blues Society.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!