PalaBarton, il Comune chiarisce "Nome istituzionale rimarrà PalaEvangelisti" - Tuttoggi

PalaBarton, il Comune chiarisce “Nome istituzionale rimarrà PalaEvangelisti”

Redazione

PalaBarton, il Comune chiarisce “Nome istituzionale rimarrà PalaEvangelisti”

L'amministrazione comunale: "Non verrà meno il nome giuridico-istituzionale del palazzetto dello sport di Pian di Massiano che è e resta intitolato a Giuseppe Evangelisti"
Sab, 05/05/2018 - 06:09

Condividi su:


Il palazzetto dello sport rimarrà sempre intitolato a Giuseppe Evangelisti, ma a cambiare sarà solo il nome commerciale. E’ quanto precisa il Comune di Perugia in una nota dopo che il bando per la sponsorizzazione dell’impianto di Pian di Massiano è stato aggiudicato dal gruppo Barton con un’offerta da 51mila euro.

“Si è concluso con l’aggiudicazione in favore del Gruppo Barton di Perugia – conferma il Comune – l’avviso pubblico per la ricerca di sponsor per lo sfruttamento del cosiddetto “Naming Right” del palasport Evangelisti, pubblicato dal Comune di Perugia (proprietario dell’impianto) lo scorso 26 marzo.

L’Amministrazione comunale informa che, a seguito di questa procedura, non verrà meno il nome giuridico-istituzionale del palazzetto dello sport di Pian di Massiano che è e resta intitolato a Giuseppe Evangelisti, ciclista perugino e garibaldino. Non a caso, infatti, in tempi recenti sono stati finanziati ed effettuati lavori che hanno consentito di recuperare la statua raffigurante Giuseppe Evangelisti, posta all’esterno del palasport, proprio con l’obiettivo di valorizzare la figura dell’eroe perugino.

Tramite l’aggiudicazione del bando, in sostanza, verrà attribuito all’aggiudicatario, ossia alla Barton, esclusivamente il nome “commerciale” dell’impianto per un periodo di due anni (dal 1 luglio 2018 al 1 luglio 2020) con opzione di rinnovo per ulteriori due anni.

Si tratta, come noto, di un’operazione largamente diffusa in tutte le principali città italiane che ospitano palazzetti dello sport di significative dimensioni ed eventi sportivi di un certo richiamo.

Grazie a questa operazione, che prevede la stipula tra il Comune di Perugia e la ditta vincitrice di un contratto di sponsorizzazione, si otterranno dal privato delle risorse economiche da destinare alla valorizzazione del palazzetto dello sport affinché lo stesso possa mantenersi nel tempo in linea con i palcoscenici nazionale ed internazionale cui è rivolto. Si conferma, quindi, l’attenzione dell’Amministrazione comunale nei confronti del recupero e della riqualificazione dei principali impianti sportivi della città che sono attualmente oggetto di significativi interventi di ammodernamento”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!