Paese delle Fiabe 2015: è il giorno del Concorso Letterario - Tuttoggi.info

Paese delle Fiabe 2015: è il giorno del Concorso Letterario

Pietro Manna

Paese delle Fiabe 2015: è il giorno del Concorso Letterario

Coinvolgente la premiazione dei vincitori e la lettura dei loro racconti
Dom, 20/09/2015 - 19:54

Condividi su:


A Castel Ritaldi è giunto finalmente il giorno delle fiabe, indiscusse e amate protagoniste dell’evento che per tutto il week end ha visto il borgo umbro capitale di un mondo di giochi, di fantasia e di cultura dedicato ai bambini.

Infatti la tre giorni denominata “Paese delle Fiabe” nasce come contorno ad un importante Premio Letteraio dedicato alla memoria di Mario Tabarrini, scrittore locale originario di Colle del Marchese, che ha vinto un premio Andersen proprio con un racconto di narrativa per bambini.

Oggi pomeriggio, dopo due giorni di attrazioni, animazioni ma anche dibattiti e approfondimenti, è arrivato il tanto atteso momento della premiazione degli autori vincitori delle varie categorie del concorso che quest’anno si sono cimentati sul tema del “coraggio”.

La categoria 3-6 anni è stata vinta da una classe  della scuola d’infanzia di Bettona  Piccolo Principe”(sez. B) e le insegnanti, nel ritirare il premio, hanno portato con loro una nutrita rappresentanza del lori piccoli allievi che con orgoglio hanno mostrato a tutti i frutti del loro lavoro.

Si è passato poi alla categoria 7-10 anni, vinta dal simpaticissimo Stefano Pio Proietto Russo di Riposto (Catania) alla sua seconda partecipazione al concorso.

Per la categoria 11-13 anni la vincitrice è stato Federico Di Gennaro di Campo Basso con la favola “Aster e il Drago”, anche lui non nuovo al Concorso Letteraio umbro.

La categoria 14-18 anni è stata vinta da Alessandra Loretani, diciottenne scrittrice marchigiana che ha presentato una favola “dolcissima e scritta con il cuore” secondo l’autorevole parere della commissione.

L’ultima categoria, quella degli adulti. è stata vinta da Rossella Galletti di Cremona, che dopo aver accompagnato al Concorso di Castel Ritaldi per due anni consecutivi il giovane figlio concorrente con la sua scuola, quest’anno ha deciso di partecipare in prima persona presentando un racconto, con ottimi risultati. La vincitrice di questa edizione è stata premiata dalla scrittrice Marta Spadavecchia, già vincitrice in passato di una edizione del Concorso Letterario.

Per il premio “Abbondanza” che ogni anno incorona la favola più fantasiosa tra quelle presentate, è stato premiato Mario Trapletti, distinto signore originario del Nord Italia, ma romano d’adozione, che ritirando il premio ha elogiato il territorio di Castel Ritaldi con particolare riferimento alla sua bellezza paesaggistica e alla bontà delle sue specialità culinarie.

Alla fine della premiazione tutti in piazza per la seconda giornata dei Laboratori da Fiaba e per il gran finale con la banda e le majorettes.


Condividi su:


ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_spoleto

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!