Orvieto, premiati i musicisti del Corso di Perfezionamento di Castel Viscardo

Orvieto, premiati i musicisti del Corso di Perfezionamento di Castel Viscardo

Il pittore Stefano Simoni dona una tela alla musicista che viene da più lontano e Unitre Orvieto offre il premio “MusicalMente”

share

Arrivano i primi riconoscimenti per gli allievi frequentanti i “Corsi di Perfezionamento e di Interpretazione Musicale” in svolgimento a Castel Viscardo.

Una suggestiva tela realizzata dal pittore Stefano Simoni, tradizionalmente assegnata al musicista proveniente dalla nazione più lontana, è stata donata in questa edizione 2019 al mezzosoprano Wai-Cheng Ieong Ellen, originaria di Macao, regione autonoma situata sulla costa sud della Cina continentale. “La signora Ellen”, precisa il Maestro Riccardo Cambri, “è una grande appassionata di canto lirico, che ha deciso di approfondire qui a Castel Viscardo sotto la guida dei Maestri Isabel Yi Man Chuan e Roberto Abbondanza. Si tratta della prima musicista che ci fa visita da Macao”.

L’Unitre – Università delle Tre Età di Orvieto, per il tramite della segretaria Avv. Maria Luisa Cinti, ha conferito il premio “MusicalMente” (seconda edizione) alla signora Irina Dundari (Moldavia); il riconoscimento si ripropone di valorizzare chi, non più giovanissimo, decide di intraprendere regolari studi musicali, evidenziando così i vantaggi in termini di benessere psicofisico derivanti dalla medesima attività; Irina suona il pianoforte, con particolare profitto, da appena un anno e ha già avuto modo di esibirsi in pubblico.

share

Commenti

Stampa