"Operazione asfaltatura" sulle strade tifernati, lavori per 1 milione di euro - Tuttoggi

“Operazione asfaltatura” sulle strade tifernati, lavori per 1 milione di euro

Redazione

“Operazione asfaltatura” sulle strade tifernati, lavori per 1 milione di euro

Il Comune di Città di Castello interessato da un vasto progetto di rifacimento delle varie arterie del centro e delle frazioni | Gli interventi nel dettaglio
Lun, 07/09/2015 - 18:38

Condividi su:


Lavori di asfaltatura per 1 milione di euro in programma a Città di Castello: lo hanno annunciato questa mattina il sindaco Luciano Bacchetta e l’assessore ai Lavori Pubblici Massimo Massetti, sottolineando che questi riguarderanno sia il centro storico che le frazioni ed in particolare le zone di La Tina, Piazza Che Guevara, Stazione, Graticole, Gorgone e Zoccolanti, Cerbara, Trestina, Santa Lucia, San Secondo, Petrelle, Cornetto, Riosecco, Volterrano, Badiali, Candeggio e Falerno.

Il vasto perimetro del territorio comunale e l’usura generata dal maggiore numero di veicoli in transito sta richiedendo uno sforzo economico notevole per mettere in piena efficienza sia le strade principali che i collegamenti interni”

L’attuale stanziamento di 1 milione di euro si somma ai 300mila euro già spesi per le strade di San Pio, via delle Terme, la zona della scuola Pascoli, Badia Petroia, Badiali e Cerbara. Prosegue, dunque, l’opera di miglioria della mobilità urbana che ha investito 450 mila euro cofinanziati dalla Regione Umbria per la sicurezza stradale in via Europa, nella realizzazione delle rotonde del Tre Bis e di viale Raffaele De Cesare, nella costruzione dei marciapiedi, nell’abbattimento delle residue barriere architettoniche e nell’asfaltatura di via Nazario Sauro all’altezza del Parcheggio Ferri.

Tale nuovo progetto in itinere, inoltre, si svolgerà in concomitanza all’asfaltatura delle strade satelliti di Viale Martin Luther King e all’estensione del parco della scuola di Rignaldello, ricavato dall’area verde pubblica, la cui parte terminale sarà adibita a parcheggio per i residenti, completando l’opera di riqualificazione iniziata dal Contratto di quartiere e terminata grazie a 90mila euro di economie sull’appalto. In questi lavori aggiuntivi è compreso il dosso per agevolare l’attraversamento pedonale su Viale Franchetti, che da via Martin Luther King condurrà all’accesso dei Frontoni per il centro storico.

Il sindaco Bacchetta ha infine annunciato che “sul regime della sosta e del transito, l’Amministrazione comunale incontrerà a breve i residenti dei rioni Prato e Mattonata, interessati dai lavori del Puc II, ormai nella fase finale”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!