OPERAI BASELL, LA MARCIA VERSO ROMA. AGGIORNAMENTI - Tuttoggi

OPERAI BASELL, LA MARCIA VERSO ROMA. AGGIORNAMENTI

Redazione

OPERAI BASELL, LA MARCIA VERSO ROMA. AGGIORNAMENTI

Mar, 08/03/2011 - 11:25

Condividi su:


(Aggiornamento 09/02 ore 13.30) – La sveglia è suonata all'alba per gli operai Basell diretti verso Roma e la marcia iniziata nelle prime ore della mattinata. Dopo circa 5 ore di camminata il gruppo si trova ora a Rignano Flaminio per il pranzo. Sarà una breve pausa perchè tra qualche minuto i maratoneti ripartiranno alla volta di Castel Giubileo, ultima tappa prima del grande incontro di domani con Ministro per lo Sviluppo Economico, Paolo Romani. Grazie alla grande attenzione mediatica attirata sul loro caso i manifestanti cominciano ad essere riconosciuti al loro passaggio nei vari comuni: “Alcuni rimangono interdetti, altri ci applaudono – dice Sergio Cardinali della Cgil – e incitano la nostra 'impresa'. Sentire che c'è un paese reale vicino alla nostra causa è stata comunque un'esperienza al di fuori del comune”.

————————————————

(Aggiornamento ore 20.30) – Prosegue la marcia di avvicinamento degli operai della Basell a Roma, dove verranno quasi certamente ricevuti dal Ministro per lo Sviluppo, Paolo Romani. La notizia è filtrata in questi ultimi minuti da fonti confidenziali e dovrebbe trovare conferma nella giornata di domani. Attualmente i manifestanti si trovano a Civita Castellana dove stanno consumando la cena offerta dalla sezione della Cgil locale. Per il dopocena il sindaco Gianluca Angelelli ha invitato la delegazione ternana alla festa di carnevale nella piazza della città dove è stato allestito un palco che ospiterà gli operai.Finalmente arriverà il meritato riposo, ma solo per poche ore, visto che domattina la marcia riprenderà verso le 7,30 alla volta della capitale. Alle 18.30 è previsto l'arrivo a Castel Giubileo in un'area di parcheggio riservata ai camper dove sarà allestita una grigliata per rinfrancare lo spirito e recuperare le forze per l'impegnativo incontro del giorno successivo. Giovedì mattina verso le 10 le 2 delegazioni, quella partita a piedi e quella che arriverà in pulmann, si incontreranno in Via Molise, davanti alla sede del Ministero che sembra avere intenzione di accogliere gli operai ternani.

————————————————-

(Aggiornamento ore 17.00)- Il corteo è arrivato in questo momento a Massa Martana dove c'è stata un'ulteriore sospresa in questa giornata così insolita per gli operai in marcia. Proprio in queste ore sta avendo luogo la festa di carnevale del paese con tanto di sfilata dei carri allegorici e il sindaco non ha esitato a sospendere i festeggiamenti per qualche minuto, consentendo ai manifestanti di salire sul palco allestito per il martedì grasso per rivendicare i proprio diritti. Il segretario Ugl, Giordano Manuzzi ci ha confessato emozionato: “E' davvero emozionante vedere tanta gente che si è unita intorno a noi. La solidarietà è ancora un valore profondo alla quale la gente sa dare valore nelle occasioni importanti. L'attenzione mediatica che stiamo riscuotendo spero serva a smuovere le acque torbide della vicenda e ad attivare i nostri politici affinchè tutto vada a buon fine. Ci ha contattato anche una troupe di Ballarò che forse si collegherà in diretta con noi, nella trasmissione di questa sera”.

————————————————-

Aggiornamento ore 14.00: Gli operai sono arrivati da pochi minuti a Otricoli nell'area che è chiamata Teatro dell'Ortera e si stanno organizzando per pranzare ospitati dalla cittadina. Il sindaco, per un impegno imprevisto, non è potuto andare di persona a salutare il corteo che dopo un breve pasto a base di panini e acqua ripartirà velocemente, anche per combattere il freddo pungente della giornata, per raggiungere Civita Castellana dove saranno accolti per la cena dalla sezione locale della Cgil e pernotteranno nei camper.

————————————————–

Una 30ina di avventurosi operai, alle 8 di questa mattina, sono partiti a piedi dal piazzale della Basell per la simbolica marcia di protesta verso Roma, dove chiederanno di essere accolti dal Ministro per lo Sviluppo, Romani. Il corteo si trova attualmente nella città di Narni dove, in modo del tutto inaspettato, è stato accolto da una folla di cittadini che hanno applaudito e salutato con calore il passaggio degli operai. Un'altra piacevole sorpresa è stato l'invito del sindaco Stefano Bigaroni nella sala consiliare, dove ha offerto la colazione e la sua solidarietà ai manifestanti. Il segretario della Filctem-Cgil Terni, Sergio Cardinali, raggiunto telefonicamente da TO® si è detto “stupito e felice dell'accoglienza che ci ha riservato Narni, non ci aspettavamo tanto calore e tanta partecipazione dai cittadini. Questo è un segnale importante che testimonia come la nostra lotta stia a cuore alla gente”. Ora la marcia proseguirà verso Otricoli dove il sindaco offrirà il pranzo agli operai per poi riprendere il cammino verso Civita Castellana, ultima tappa di oggi, dove i camper che accompagnano il corteo saranno l'albergo per la notte dei manifestanti.

(Luca Biribanti)

©Riproduzione riservata

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!