Omicidio Katia, inquirenti ad un passo dall'assassino "Over 50 toscano" - Tuttoggi

Omicidio Katia, inquirenti ad un passo dall’assassino “Over 50 toscano”

Davide Baccarini

Omicidio Katia, inquirenti ad un passo dall’assassino “Over 50 toscano”

La svolta sulle indagini per la morte della 41enne porta verso Sansepolcro
Gio, 01/09/2016 - 11:19

Condividi su:


Omicidio Katia, inquirenti ad un passo dall’assassino “Over 50 toscano”

Ad un mese e mezzo dall’omicidio di Katia Dell’Omarino, la 41enne uccisa e ritrovata sul greto del fiume Afra a Sansepolcro, la svolta decisiva sembrerebbe ormai essere più vicina. Dopo aver sentito tra le 200 e le 300 persone, infatti, gli inquirenti avrebbero ristretto il cerchio dei sospettati a una decina di persone, tutte tra i 50 e i 60 anni e tutte residenti nella Valtiberina toscana. L’assassino, dunque, nonostante la zona del Comune di San Giustino sia stata setacciata in lungo e in largo, non dovrebbe risiedere in Umbria.

Il gruppo di uomini individuati, molti dei quali nemmeno presenti tra i contatti di Katia (minuziosamente trascritti sull’agenda e sui vari post it della donna), avrebbero tutti confermato di aver conosciuto e frequentato la 41enne, in un modo o nell’altro. E’ chiaro che la prova “principale”, il dna ‘Ignoto 1’, potrebbe ancora essere decisiva, confermando o smentendo le eventuali accuse a carico di ognuno di essi. In questi giorni, quindi, oltre a nuovi interrogatori, sono attesi altri confronti in laboratorio.

Sebbene regni un diffuso ottimismo intorno alla risoluzione del caso, restano ancora da chiarire, tra le altre cose, il movente dell’omicidio e come Katia abbia conosciuto il suo assassino. Domande a cui, finora, nemmeno i tabulati telefonici hanno saputo dare una spiegazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!