Omicidio Katia, arrestato all'alba 24enne umbro | Ad incastrarlo il dna - Tuttoggi

Omicidio Katia, arrestato all’alba 24enne umbro | Ad incastrarlo il dna

Davide Baccarini

Omicidio Katia, arrestato all’alba 24enne umbro | Ad incastrarlo il dna

Il giovane è residente a San Giustino e lavora in un centro scommesse ad Arezzo
Ven, 16/09/2016 - 09:43

Condividi su:


Dopo oltre due mesi di lunghe indagini e circa 300 persone interrogate, è arrivato un arresto per l’omicidio di Katia Dell’Omarino. Ad eseguire l’ordinanza di custodia cautelare del Gip Anna Maria Lo Prete sono stati i Carabinieri di Sansepolcro, che all’alba hanno prelevato il 24enne P.P dalla sua casa di San Giustino.

Ad incastrare il giovane sarebbe stata la traccia di dna trovata sotto le unghie della donna, appartenente proprio al sansgiustinese, dipendente di un centro scommesse ad Arezzo.

Il 24enne sarebbe stato un frequentatore occasionale di Katia. Ad ulteriore prova ci sarebbe inoltre un testimone che avrebbe riferito di aver visto l’auto del giovane, la sera del delitto, sulle colline di Sansepolcro.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!