Oltre 450 appassionati attesi al 16° Raduno del Vespa Club Città di Castello

Oltre 450 appassionati attesi al 16° Raduno del Vespa Club Città di Castello

Appuntamento per sabato 20 e domenica 21 luglio, Carletti “Appuntamento con la storia dello stile e della meccanica, importante fattore di promozione turistica”

share

“La Vespa è passione e fascino, uno straordinario veicolo di aggregazione per esperti, ammiratori, adulti e bambini, un popolo che grazie al club di Città di Castello abbiamo la fortuna di poter ospitare ogni anno nell’abituale raduno nazionale che, questo weekend regalerà a tifernati e turisti un appuntamento imperdibile con veicoli che hanno fatto la storia dello stile e della meccanica nel mondo”.

L’assessore al Commercio e al Turismo Riccardo Carletti presenta così la 16^ edizione del Raduno Nazionale del Vespa Club Città di Castello, in programma sabato 20 e domenica 21 luglio, sottolineando il plauso per gli appassionati guidati dal presidente Lazzaro Gaudenzi Fiorucci, che “coltivano e promuovono nel nostro territorio una sana passione che coinvolge l’intera comunità e, raccogliendo la partecipazione di appassionati provenienti da tutta la Penisola, è un importante fattore di promozione turistica della città”.

Alla manifestazione, inserita nel Calendario Turistico Vespa Club d’Italia, sono attesi oltre 450 vespisti, che si daranno appuntamento in piazza Garibaldi per condividere passione e amicizia all’insegna del piacere di viaggiare in sella alla mitica due ruote. Proprio il titolo del raduno “In Vespa per l’Alta Valle del Tevere…” sottolinea l’obiettivo di far conoscere il territorio tifernate e la vallata: per domani, sabato 20 luglio, è previsto un giro turistico per le vie del centro storico e lungo le strade panoramiche circostanti, cui seguirà la visita al Museo Malacologico Malakos a Garavelle, mentre domenica 21, dopo il ritrovo a partire dalle ore 8 in piazza Garibaldi, i vespisti raggiungeranno Sansepolcro attraverso un giro turistico del comprensorio.

A completare il programma saranno appuntamenti conviviali e rappresentazioni in costume, che vedranno in scena la Compagnia dei Balestrieri e dei Lupi di Ventura di Città di Castello. Ai vespisti saranno consegnati premi e riconoscimenti e sarà assegnato il Trofeo Scooter Vintage Memorial “Paolo Palla” per la migliore Vespa restaurata.

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione il comando della Polizia Municipale ha emesso un’ordinanza che dispone il divieto di transito e sosta veicolari su Piazza Garibaldi per domenica 21 luglio dalle ore 6 alle 11. Sarà comunque garantito l’accesso ai veicoli autorizzati e ai mezzi in urgenza ed emergenza, percorrendo l’area prospiciente a Palazzo Vitelli, con accesso su via San Bartolomeo e via degli Albizzini.

share

Commenti

Stampa