Odore di bruciato, evacuato pronto soccorso di Terni poi guasto risolto

Odore di bruciato, evacuato pronto soccorso di Terni poi guasto risolto

Sara Fratepietro

Odore di bruciato, evacuato pronto soccorso di Terni poi guasto risolto

Sab, 31/12/2022 - 19:49

Condividi su:


Paura al pronto soccorso di Terni per il timore di un incendio, era malfunzionamento dell'impianto di riscaldamento poi risolto

Allarme nel pomeriggio di sabato 31 dicembre al pronto soccorso di Terni, con i locali che sono stati interamente evacuati dai vigili del fuoco. A chiedere l’intervento dei soccorsi è stato il personale dell’azienda ospedaliera Santa Maria di Terni dopo che all’interno del pronto soccorso si era diffuso un forte odore di bruciato.

I vigili del fuoco hanno dunque constatato un problema alla cinghia dell’impianto di condizionamento – riscaldamento. Vista la complessità dell’impianto si è richiesto l’intervento della ditta manutentrice, mentre, appunto, si è provveduto ad evacuare l’intero reparto.

Intorno alle 19 il problema è stato risolto e il personale è potuto rientrare, con la ripresa della normalità attività.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!