Nuovo punto vaccinale sarà al Cva Madonna del Latte "Già in corso allestimento" - Tuttoggi

Nuovo punto vaccinale sarà al Cva Madonna del Latte “Già in corso allestimento”

Davide Baccarini

Nuovo punto vaccinale sarà al Cva Madonna del Latte “Già in corso allestimento”

Dom, 16/01/2022 - 11:21

Condividi su:


Piccolo passo avanti per il nuovo hub tifernate, il sindaco Secondi "Ora aspettiamo solo che venga attivato in tempi brevi da Regione e Asl"

Entro pochi giorni la sala del Cva della Madonna del Latte, messa a disposizione dal Comune, sarà allestita per ospitare il nuovo punto vaccinale di Città di Castello, che ci aspettiamo venga attivato in tempi brevi da Regione e Usl Umbria 1 con la dotazione del personale sanitario necessario”.

Lo annuncia il sindaco Luca Secondi, sottolineando che “questo importante obiettivo è stato raggiunto in sinergia con le organizzazioni territoriali di lavoratori e mondo dell’impresa, che hanno condiviso un obiettivo comune nell’interesse della collettività, e grazie alla collaborazione offerta dal direttore del Distretto Alto Tevere dell’Usl Umbria Daniela Felicioni”.

L’allestimento del nuovo punto vaccinale è il primo impegno del Protocollo di intesa sulla sanità firmato dal sindaco Secondi e dall’assessore alle Politiche Sociali Benedetta Calagreti con i sindacati, rappresentati dai responsabili locali Fabrizio Fratini (Cgil), Antonello Paccavia (Cisl), Sandro Belletti (Uil), Patrizia Venturini (Spi-Cgil), Alessandro Mencaccini (Fnp-Cisl) e Bruno Allegria (Uilp-Uil), e con Confindustria, che ha sottoscritto l’intesa con il presidente della sezione Alto Tevere Raoul Ranieri e il responsabile regionale delle relazioni industriali Domenico Taschini.

Il sindaco puntualizza che, in base al protocollo, “Confindustria Alto Tevere contribuirà agli interventi necessari all’ammodernamento delle strutture pubbliche a disposizione del centro di salute Usl Umbria 1, che saranno di fondamentale supporto al nascente punto vaccinale. Nell’ambito dell’intesa con i sindacati rilanceremo l’impegno finalizzato a ottenere il potenziamento del sistema sanitario, a cominciare dalla dotazione di personale per i servizi, sul quale siamo da tempo uniti in prima linea insieme ai primi cittadini della vallata”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!