Nuovo dpcm, tutte le restrizioni | Conte: "Scongiurare un secondo lock down" - Tuttoggi

Nuovo dpcm, tutte le restrizioni | Conte: “Scongiurare un secondo lock down”

Redazione

Nuovo dpcm, tutte le restrizioni | Conte: “Scongiurare un secondo lock down”

Dom, 25/10/2020 - 14:16

Condividi su:


Nuovo dpcm, tutte le restrizioni | Conte: “Scongiurare un secondo lock down”

Un lockdown mascherato, una semiserrata che era nell’aria da giorni e che è stata firmata ieri sera. Il provvedimento resterà in vigore almeno fino al 24 novembre per contenere la crescita dei contagi da Coronavirus, che è tornata a far paura.

“La rapida crescita in tutti i territori della nostra penisola e lo stress sul sistema di salute pubblica nazionale mandano segnali preoccuanti, oltre alla difficoltà sempre maggiore di fare i trcciamenti”. Queste le motivazione che il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha portato a motivazione di questa nuova uteriore stretta sulle misure di prtezione della pandemia.

Questo per poter garantire “ricoveri adeguati a tutti i cittadini e scongiurare un secondo lock down generalizzato, preservarvando allo stesso tempo anche l’economia. Non dobbiamo più trovarci a scegliere tra la salute e l’economia”.

Mascherine e distanze

Confermato l’obbligo di mascherine all’interno e all’esterno, quando non sia possibile garantire in maniera continuativa l’isolamento. Distanze di sicurezza obbligatorie.

Gli spostamenti

Fortemente raccomandato di non spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute e per situazioni di necessità.

I locali

Obbligatorio, per tutti i locali pubblici aperti esporre un cartello che riporti il numero di persone ammesse contemporaneamente. L’accesso a parchi, ville e giardini è condizionato al rigoroso rispetto del divieto di assembramento.

Ristoranti, pub, bar dovranno chiudere alle ore 18:00, a seguire saà posibile l’attvità di asporto e di consegna a domicilio fino alle 24:00.

Scuola a distanza

Per le scuole superiori (secondaria di second grado) e le università la scuola dovrà essere garantira per il 75% con la modalità della didattica a distanza.

Le attività didattiche per il primo ciclo d’istruzione si svolgono in presenza.

Vietate feste, fiere e convegni

Soo vietate tutte le feste, organizzate o private, così come ogni forma di fiere e convegni, anche quelli nazionali.

Spostamenti e smart working

Pur non obbligando i cittadin d un coprifuoco, sono fortemente sconsigliati gli spostamenti fuori della propria città. Allo stesso modo il governo consiglia di adottare, addove possibile, in modalità smart working.

Palestre e piscine

Sospese le attività dei parchi tematici e di divertimento. Consentito solo svolgere attività sportiva o motoria all’aperto, anche presso aree attrezzate e parchi pubblici, ove accessibili, purché comunque nel rispetto della distanza di sicurezza di almeno due metri.

Sospesi gli eventi e le competizioni sportive degli sport individuali e di squadra, svolti in ogni luogo, sia pubblico e privato. Sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, fatti salvi quelli con presidio sanitario obbligatorio.

Sale gioco chiuse

Sospese le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò. Sospesi spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concorso, sale cinematografiche. Sospesi i convegni, i congressi e gli altri eventi, a eccezione di quelli che si svolgono a distanza.

Bar e ristoranti

Bar e ristoranti possono essere aperti dalle 5 alle 18. Il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi. Dopo le 18 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici aperti al pubblico. Resta consentita senza limiti di orario la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive. Potranno restare aperti quindi ma sempre fino alle 18, come tutti gli altri giorni. .

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!