NUOVO BLITZ IN CENTRO STORICO: IL PLAUSO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

NUOVO BLITZ IN CENTRO STORICO: IL PLAUSO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

share

Esprime soddisfazione l'amministrazione comunale per l'operazione delle forze dell'ordine che questa mattina ha riguardato la zona nei pressi di corso Garibaldi. Il plauso alla task force sulla sicurezza, composta da polizia, carabinieri, finanza e municipale arriva dal vicesindaco Daniele Benedetti. “Siamo soddisfatti per questa nuova operazione delle forze dell'ordine – commenta Benedetti a TO® – che ha portato a rilevare situazioni igienico sanitarie in alcuni appartamenti non a norma. Il tema della sicurezza nella città di Spoleto è particolarmente importante per l'amministrazione comunale, come dimostrano le azioni messe in campo in questi ultimi tempi e la firma dei due protocolli sulla sicurezza con il Prefetto di Perugia”.

I controlli da parte delle forze dell'ordine avvenuti questa mattina hanno portato a controllare 20 appartamenti, con l'identificazione di circa 40 persone di varia nazionalità. Sono stati rintracciati due cittadini Kossovari che, non in regola sul territorio nazionale, sono stati raggiunti da provvedimento di espulsione. In alcune abitazioni poi sono state riscontrate condizioni igienico-sanitarie non a norma. Un'operazione importante dunque per l'amministrazione comunale di Spoleto, che ha voluto esprimere il proprio plauso alle forze dell'ordine per il loro operato.

I controlli effettuati si inseriscono in un ampio progetto che avrà carattere di continuità e che interesserà l'intera città, un progetto realizzato nell'interesse della sicurezza del territorio dei cittadini, anche di quelli stranieri che spesso vivono situazioni di forte disagio economico e sociale. I recenti dati della commissione mostrano come gli episodi di illegalità registrati nel territorio comunale siano in diminuzione, dato che si configura quale diretta conseguenza non solo dei controlli effettuati dalle Forze dell'Ordine, ma anche delle azioni politiche messe in campo dall'Amministrazione comunale nell'ambito della lotta all'illegalità.

 

 

ARTICOLO CORRELATO:

NUOVO BLITZ IN CENTRO STORICO: 2 ESPULSI, FERMATE DUE ITALIANE CHE RUBAVANO IN NEGOZIO ABBIGLIAMENTO (clicca qui )

share

Commenti

Stampa