Nuovi controlli al complesso Ex Fornace, nessun abusivo trovato negli appartamenti - Tuttoggi

Nuovi controlli al complesso Ex Fornace, nessun abusivo trovato negli appartamenti

Redazione

Nuovi controlli al complesso Ex Fornace, nessun abusivo trovato negli appartamenti

Il sopralluogo di Carabinieri e Polizia disposto dal Questore Francesco Messina ha avuto un esito più che positivo, nell'area non c'è un minimo segno di bivacco
Gio, 03/11/2016 - 13:34

Condividi su:


Un nuovo sopralluogo di Polizia e Carabinieri, disposto dal Questore Francesco Messina, è stato effettuato, nella mattinata odierna (giovedì 3 novembre), al complesso edilizio Ex Fornace di Umbertide. Molto positivo l’esito delle verifiche, che ha evidenziato l’efficacia della precedente attività di “bonifica”: non è stata infatti riscontrata la presenza di nessun occupante negli edifici dell’Ex Fornace né recenti segni di bivacco; la zona, dunque, è oggi priva di situazioni di occupazione abusiva.

L’intera area, comprensiva di 15 edifici, 72 appartamenti, spazi riservati ad esercizi commerciali e 12 villette a schiera è da tempo oggetto di grande attenzione per la presenza di persone, per lo più stranieri clandestini, sbandati e senza tetto che cercano riparo negli edifici abbandonati. Questi “occupanti abusivi”, alcuni dei quali attivi in attività di spaccio di stupefacenti, prostituzione e reati contro il patrimonio, soprattutto negli ultimi tempi, hanno contribuito, insieme al degrado della zona, a ingenerare un forte allarme sociale, incrementando la percezione di insicurezza dei residenti.

Proprio i controlli effettuati dal Commissariato tifernate lo scorso 26 ottobre avevano permesso di individuare 3 appartamenti occupati abusivamente e, nel corso delle verifiche, erano stati trovati 5 extracomunitari nord africani, tutti irregolari sul territorio e privi di documenti d’identità che, in seguito agli accertamenti, erano stati denunciati per occupazione abusiva di edificio. Nei loro confronti era stato emesso anche decreto di espulsione dal territorio nazionale.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!