NUOVA RIUNIONE LUNEDI' 21 MARZO A BEVAGNA PER IL QUADRO STRATEGICO DI VALORIZZAZIONE DEL CENTRO - Tuttoggi

NUOVA RIUNIONE LUNEDI' 21 MARZO A BEVAGNA PER IL QUADRO STRATEGICO DI VALORIZZAZIONE DEL CENTRO

Redazione

NUOVA RIUNIONE LUNEDI' 21 MARZO A BEVAGNA PER IL QUADRO STRATEGICO DI VALORIZZAZIONE DEL CENTRO

Sab, 19/03/2011 - 11:38

Condividi su:


Lunedì 21 marzo, alle ore 21, presso la ex chiesa di Santa Maria Laurentia, si terrà la quarta riunione del tavolo tematico “Il centro storico, luogo del centro commerciale naturale” per la redazione del Quadro Strategico di Valorizzazione del centro storico (QSV). Nel corso dei mesi scorsi è già stata intrapresa la prima fase di consultazioni attraverso l’organizzazione di quattro tavoli tematici che si sono svolti con una ampia partecipazione di cittadini e di imprenditori. Obiettivo del convegno è quello di dare avvio alla seconda fase del processo partecipativo e di comunicare gli esiti delle attività svolte fino ad ora. Nel corso della riunione si raccoglieranno i contributi e le adesioni dei partecipanti alle successive fasi di lavoro. All’incontro, organizzato dal Comune di Bevagna, sono stati invitati i residenti del centro storico di Bevagna e delle frazioni, gli operatori economici, le organizzazioni professionali, sindacali e di categoria, le associazioni culturali, turistiche e sociali, le forze politiche ed i singoli cittadini. Il programma prevede gli interventi del sindaco di Bevagna, Enrico Bastioli, dell’ingegner Francesco Rubeo, city manager per la redazione del QSV, e dell’assessore all’Urbanistica del Comune di Bevagna, Franco Palini. Il QSV è uno speciale strumento di programmazione introdotto dalla Regione Umbria a luglio del 2008, con la legge 12 recante “ Norme per i Centri Storici “. La finalità generale della normativa è la promozione di progetti , azioni di rivitalizzazione e riqualificazione dei centri storici umbri. Per ottenere i risultati migliori, secondo gli indirizzi della legge, si possono attivare azioni di diverso tipo e contenuto: urbanistico, economico e sociale. Il QSV individua obiettivi espressamente mirati a raggiungere una serie di precise finalità come, ad esempio, una particolare “ visione “ condivisa dai cittadini e dall’ente locale per il futuro economico e sociale delle città. In questo senso il QSV, a Bevagna, può essere un volano per la valorizzazione delle sue peculiari qualità architettoniche, ambientali, testimoniali, culturali e socio-economiche, mentre il centro storico va considerato come parte integrante di una città viva e polifunzionale in cui siano adeguatamente migliorate le funzioni residenziali, commerciali, ricettive, di servizio e amministrative.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!