Nuoto per salvamento, lo spoletino Matteo Montesi guida la nazionale azzurra alla vittoria degli europei - Tuttoggi

Nuoto per salvamento, lo spoletino Matteo Montesi guida la nazionale azzurra alla vittoria degli europei

Redazione

Nuoto per salvamento, lo spoletino Matteo Montesi guida la nazionale azzurra alla vittoria degli europei

Gio, 22/09/2011 - 09:39

Condividi su:


Nuoto per salvamento, lo spoletino Matteo Montesi guida la nazionale azzurra alla vittoria degli europei

Per la seconda volta consecutiva la nazionale italiana si laurea campionessa europea di nuoto per salvamento. Nella rassegna appena conclusasi in Spagna, ad Alicante, gli azzurri hanno vinto la classifica per nazioni con 726 punti, mettendosi alle spalle nazionali importanti come Francia e Germania. 10 medaglie d’oro, 3 d’argento e una di bronzo è l’impressionante bottino portato a casa dal gruppo guidato dal commissario tecnico Antonello Cano.
Tra le “star” indiscusse della manifestazione ha spiccato un nome che a Spoleto ormai tutti conoscono, quello di Matteo Montesi. Prima come nuotatore agonistico, ora come specialista del nuoto per salvamento, Matteo non ha mai interrotto una striscia di successi iniziata sin da bambino, quando muoveva le sue prime bracciate nella piscina comunale di Spoleto.
Durante questi europei, ha contribuito in modo determinante al successo della squadra azzurra portando a casa ben 3 medaglie, 2 ori in staffetta ed un bronzo individuale stabilendo inoltre, insieme ai compagni della 4×25 con manichino, il nuovo record del mondo, in 1’07’’95. L’altro oro in staffetta per Matteo è arrivato nella 4×50 mista, mentre il bronzo individuale lo spoletino lo ha conquistato nella gara dei 100 metri con manichino, pinne e torpedo (54’’96 il crono).


Condividi su:


Aggiungi un commento