Note di Trebbiano. A Castel Ritaldi il convegno dedicato al vino. Tra i relatori, il Prof. Bruno Toscano - fotogallery e video TO - Tuttoggi

Note di Trebbiano. A Castel Ritaldi il convegno dedicato al vino. Tra i relatori, il Prof. Bruno Toscano – fotogallery e video TO

Redazione

Note di Trebbiano. A Castel Ritaldi il convegno dedicato al vino. Tra i relatori, il Prof. Bruno Toscano – fotogallery e video TO

Mar, 11/09/2012 - 15:32

Condividi su:


Sabato pomeriggio la sala consiliare del Comune di Castel Ritaldi ha ospitato un interessante momento di approfondimento sul vino Trebbiano impreziosito dall’intervento del Prof. Bruno Toscano, esperto della critica d’arte e della conservazione dei beni culturali,. Il prof. Toscano ha ripercorso brevemente la storia del Trebbiano dando spunti e consigli all’Amministrazione e agli “addetti ai lavori” per poter valorizzare prodotti come il locale Trebbiano e eventi come Note di Trebbiano. Questa manifestazione infatti, alla sua prima edizione, ha mostrato grande spirito di iniziativa e partecipazione. Questo grazie allo slancio dell'Assessore al turismo Angelo Gelmetti che appoggiato dal Sindaco Reali, è riuscito a mettere in piedi in poco tempo e con poche risorse una quattro giorni di spettacolo, divertimento e approfondimento. Al tavolo del convegno insiem a Toscano, a Reali e Gelmetti anche Il Presidente del Consiglio Comunale Paolo Silvestri e gli Avvocati Roberto Coricelli e Marco Barbatelli. Quest’ultimo, somelier, tra un aneddoto e una citazione latina, ha descritto le caratteristiche di un vino tutto da gustare mentre il collega stappava le quattro bottiglie di Trebbiano presenti in sala e messe a disposizione dalle cantine aderenti all'iniziativa: Perticaia, Terre del Marchese, I Catasti e Poggio Turri. Interesse e partecipazione tra il pubblico che ha incluso il Presidente del Club dei Piaceri Emili, sempre attento al tema del Trebbiano, il Prof. D’Agata e il Sig. Domenico Castellani, presidente della Stalla Sociale di Petrognano.
Il convegno, presentato da Chiara Magna, si è concluso con una degustazione di Trebbiano intorno alle 18:30, per lasciare spazio all’apertura degli stand espositivi in Piazza Partigiani e al proseguio del programma della manifestazione.


Condividi su:


Aggiungi un commento