Nocera Umbra in festa per San Rinaldo. Sorrentino: "Affidiamoci a lui"

Nocera Umbra in festa per San Rinaldo. Il vescovo Sorrentino: “Affidiamoci a lui”

Redazione

Nocera Umbra in festa per San Rinaldo. Il vescovo Sorrentino: “Affidiamoci a lui”

In Cattedrale anche i sindaci Proietti e Presciutti
Lun, 10/02/2020 - 08:23

Condividi su:


Un’intera comunità e i tre sindaci della Diocesi. Tutti in cattedrale per festeggiare San Rinaldo, il vescovo Santo Patrono della città delle acque. Una ricorrenza in un periodo particolare per Nocera Umbra, alla luce delle notizie sempre più terribili provenienti sul fronte della Jp Industries, dove si parla sempre di più di centinaia di esuberi e licenziamenti.

Dal vescovo Sorrentino un richiamo a non cedere alla tentazione di credere di conoscere ogni cosa. “Viviamo la parola di Dio nel quotidiano, facendola rimbalzare nell’oggi, con i nostri problemi. E’ l’unico modo per avere una società da Cristiani. Internet ci pone in una condizione di ritenere che la verità sia in tasca, ad un clic. Questo ci fa approdare allo scetticismo e diventiamo un popolo disperso. Dio è l’unica verità, per essere la parola”.

Il nuovo Gonfalone

Il vescovo Sorrentino ha anche benedetto il nuovo gonfalone del Comune di Nocera Umbra, dai colori più intensi e brillanti. “Un bel momento quello che ci dona il Santo – ha detto in conclusione il parroco della Cattedrale, don Ferdinando Cetorelli – che ci fa toccare con mano l’essere tutti popolo di Dio. Una bella unità religiosa e civile della Diocesi”. La giornata si è conclusa con la processione per le vie della città e i vespri. Il giorno seguente vespri e la chiusura dell’urna che contiene i resti terreni della salma del Santo, in attesa della nuova ricorrenza.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!