Natale a Terni, addobbi e luminarie per un'atmosfera magica - Tuttoggi

Natale a Terni, addobbi e luminarie per un’atmosfera magica

Marco Menta

Natale a Terni, addobbi e luminarie per un’atmosfera magica

Lun, 29/11/2021 - 15:05

Condividi su:


Terni, anche quest'anno, accoglierà il Natale con addobbi e luminarie; "orgoglio e amore per la propria città non sono solo sensazioni".

Il Natale è ormai alle porte e la città di Terni si prepara a celebrare la festa più attesa dell’anno.

Il 29 novembre 2021, nel corso di una conferenza stampa nella sala consiliare di Palazzo Spada, il sindaco di Terni, Leonardo Latini, e il presidente della Fondazione Carit, Luigi Carlini, insieme agli assessori Fatale e Cecconelli, hanno illustrato le iniziative in programma per il periodo natalizio.

Latini: “Sarà un Natale luminoso e di speranza”

“Sarà un Natale luminoso e di speranza, un’ulteriore occasione per riscoprire la bellezza della nostra città e coltivare l’orgoglio di essere ternani”, ha dichiarato il sindaco Latini. “Orgoglio e amore per la propria città non sono solo sensazioni; se coltivati e condivisi possono avere un riscontro e un impatto importante anche dal punto di vista della promozione del territorio”.

Le luci si accenderanno l’8 dicembre insieme alla stella di Miranda

Le luci si accenderanno l’8 dicembre insieme alla grande stella cometa di Miranda“, ha annunciato l’assessore del Comune di Terni, Stefano Fatale. Per Corso Tacito, piazza Europa, piazza Tacito e piazza San Francesco, poi, sono previsti allestimenti particolari. “Tuttavia – ha garantito Cecconelli – non mancheranno interventi d’illuminazione artistica in vie meno centrali e lungo il fiume Nera“.

I ringraziamenti di Latini a coloro che hanno sostenuto il progetto

Il sindaco di Terni e l’assessore Fatale, infine, hanno ringraziato chi ha sostenuto economicamente questo progetto: la Fondazione Carit, Umbria Energy, Asm Spa, il SII e FarmaciaTerni. Agli allestimenti natalizi, però, hanno contribuito anche soggetti privati come Fideuram e Superconti.

Stiamo cercando di comporre un quadro d’iniziative che coinvolga la città intera – ha concluso il sindaco Latini – pur con tutte le difficolta economiche del Comune, alle quali si aggiungono le incertezze della pandemia e il rincaro dei materiali; per questo non posso che ringraziare tutti quei soggetti pubblici e privati che ci sono a fianco per l’amore della nostra città”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!