Narnia Festival 2014, ecco il programma per musica, spettacolo e danza

Narnia Festival 2014, ecco il programma per musica, spettacolo e danza

Tanti gli appuntamenti per il Festival della città di Narni

share

Dal 15 al 27 Luglio, a Narni, si terranno gli eventi di musica, spettacoli e danze del Narnia Festival. Dunque un Festival eclettico, internazionale e multiculturale. L’ingresso gratuito per tutti coloro intenzionati a partecipare.
Narnia Festival – Non i soliti ‘’teatrini’’, ma spettacoli su sfondi artistici pieni di novità, grazie alla collaborazione del fotografo Mino La Franca.
L’apertura – il 15 luglio, ore 21.30, all’auditorium San Domenico, serata in cui l’estro di Vivaldi si mescolerà allo spirito di Piazzolla, un’unione originale, per due artisti che hanno composto “Le quattro stagioni”. Molto conosciute quelle di Vivaldi, meno quelle di Piazzolla composte ben 250 anni dopo.
Inoltre in questa terza edizione di Narnia Festival, si intende concentrare l’attenzione su forme artistiche in forte vicinanza tra loro per l’impegno, la passione e la determinazione che entrambe richiedono: musica e sport.
Protagonisti Cristiana Pegoraro al pianoforte e Corrado Stocchi al violino, diretto da Lorenzo Porzio.
Successivamente la presenza di due grandi sportivi, i fratelli Abbagnale, che riceveranno il premio alla carriera “Leone d’argento”, istituito quest’anno.
Il 17 Luglio ore 21:30, al Teatro Comunale: “Dal Kazakistan…con amore!”, protagonisti dei musicisti kazaki.
L’atteso sabato 19 alle ore 21.30, al Teatro Comunale presenta: “Cinemusicando”, dedicato alle colonne sonore che hanno segnato la nostra vita. Il pubblico potrà ascoltare le colonne sonore e vedere contemporaneamente le immagini delle scene dei film più amati, come: “Il Padrino”, “Pirati Dei Caraibi”, “Il Favoloso Mondo Di Amélie”, e molti altri..
Musica e cinema insieme per un evento che vedrà come ospite d’eccezione il soprano Katia Ricciarelli, anche lei premiata con il Leone d’argento.
Domenica 20 ore 11, ci sarà spazio anche per gli eventi tradizionali: la messa in cattedrale. Il concerto quest’anno verrà replicato alle ore 19 al Duomo di Orvieto.
Lunedì 21 ore 21.30, al Teatro Comunale: “A night at the Opera”, con la presenza di cantanti provenienti da tutto il mondo, accompagnati da Giovanni Longo al pianoforte.
Martedì 22 alle ore 18, si parlerà di letteratura e filosofia associate alla musica con “Presentazione libro…in musica!”, ospite Maria Giovanna Farina, che presenterà il suo libro “Da zero alle stelle”, a seguire concerto di musica americana della pianista Virginia Campbell.
Imperdibile la serata di Mercoledì 23, alle ore 21.30, all’Auditorium San Domenico: “Magia, Eroismo e Passione romantica” per un evento a favore dell’UNICEF, di cui Cristiana Pegoraro è testimonial. La Filarmonica di Roma, orchestra sinfonica di 50 elementi diretta da Lorenzo Porzio, eseguirà brani di Beethoven, Mozart e Schumann. Solista al pianoforte Cristiana Pegoraro. Ospite d’onore, l’attrice Maria Rosaria Omaggio.
Giovedì 24, alle 21.30, Narnia Festival si dedicherà alla valorizzazione del territorio narnese, con il “Concerto in cripta” e la visita guidata di Narni sotterranea. In più la partecipazione del mentalista Aldo Aldini.
Venerdì 25 spazio alla poesia, ore 21.30 al teatro comunale, con l’evento “Noche de España”, che proporrà le poesie di Gabriel Garcia Lorca, il flamenco di Silvia Duran e la chitarra di Tali Roth.
Gran finale sabato 26 e domenica 27, al Teatro Comunale, alle ore 21, nelle quali verrà eseguita l’opera in versione integrale il “Don Giovanni” di Mozart. Il direttore sarà Lorenzo Porzio. La regia sarà a cura del narnese Paolo Baiocco.
Musica, cinema, jet-set, filosofia, poesia, valorizzazione territoriale e spiritualità, questo e molto altro vi attende al Narnia Festival 2014.

share

Commenti

Stampa